Supplenze temporanee e preavviso congedo parentale. Assenza per congedo fino a venerdì con rientro in servizio il lunedì

WhatsApp
Telegram

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica "Chiedilo a Lalla". Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica "Chiedilo a Lalla". Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Congedo parentale fino a venerdì con rientro in servizio il lunedì

Docente – ho bisogno di un chiarimento per il computo dei 180 g Prendo il congedo parentale il venerdì visto che sto effettuando l anno di prova a Novara. ..immessa in fase zero. È vero che tolgono dai 180 gg oltre che il venerdì di congedo anche il sabato e domenica? Premetto che il sabato la scuola è chiusa.

Assenza ciclica e computo del congedo parentale. Chiarimenti per la scuola

Scuola – Buongiorno, vorremmo un chiarimento in merito al conteggio dei sabati e delle domeniche fra diverse tipologie di assenza di un Coll.Scolastico di ruolo. Il collaboratore è stato assente : 1. dal 05/10/15 al 09/10/15 (lun-Ven) Cong.Parentale 1/8 anni  30% 2. dal 12/10/15 al 16/10/15  Malattia del dipendente dal 19/10/15 al 23/10/15 3. Malattia bamb.1/3anni 4. dal 26/10/15 al 30/10/15 Cong.Parentale 1/8 anni  30%. secondo noi i sabati e le domeniche da conteggiare sono quelli relativi agli ultimi 2 periodi di assenza. Ma come li devo considerare? Come congedo par.1/8 anni con retribuzione al 30% o come Malattia Bamb.? È corretto o dobbiamo considerare anche gli altri sabati e domeniche? SICURI DI UN Vs. riscontro porgiamo cordiali saluti.

Supplenze temporanee e preavviso congedo parentale

Laura – Gentile Lalla, Ho provato a chiedere informazioni in merito alla mia situazione al mio sindacato e alla segreteria della mia scuola, ma non ho ricevuto informazioni coerenti (e a mio avviso corrette).Ti spiego: il sei ottobre ho accettato una supplenza su una cattedra di sostegno fino a.d. L’accettazione è stata fatta telefonicamente perché fino al 22/10 ero in maternità obbligatoria.

Riduzione oraria per allattamento e ore funzionali all’insegnamento

Liliana – dopo aver letto questo articolohttp://chiediloalalla.orizzontescuola.it/2013/10/16/riposi-per-allattamento-e-programmazione-nella-scuola-primaria/, ho presentato al dirigente scolastico richiesta per 2 ore di riposo per allattamento in un giorno della settimana, in quanto ho un orario di 4 ore + 2 di programmazione didattica pomeridiana. Con molto stupore mi è stata negata! La dirigente, quasi a rimproverarmi e ad insistere che le 6 ore non sono cumulabili con la programmazione e comunque l’orario deve essere superiore a 6 ore. Sono emotivamente sconvolta, a pensare che ho semplicemente chiesto il diritto di poter allattare mia figlia di 4 mesi! Mi ha concesso un’ora al giorno compreso il giorno di programmazione (ore 4+2). Sarei veramente contenta di ricevere una tua opinione al riguardo, … anzi ne avrei proprio bisogno.

Malattia del bambino retribuita e “recupero” dei giorni non fruiti

Cinzia – Gentilmente vorrei sapere se,avendo mio figlio due anni e non avendo  usato l’anno scorso tutti i trenta giorni previsti per la malattia del bambino,posso usufruire quest’anno sia dei 27  giorni   rimasti inutilizzati, che dei trenta previsti per l’anno in corso. Grazie.

Allattamento e contratto fino avente diritto. Chiarimenti per la scuola

Scuola – Buongiorno, una docente accetta incarico per 14 ore su posto vacante, con nomina fino avente diritto sul sostegno. All’atto dell’assunzione presenta una dichiarazione di allattamento per il figlio di 5 mesi. E’ corretto stipulare un contratto  di n. 14 ore,  caricato allo stato , quando fisicamente presterà servizio per  solo 10 ore? Mi sembra di sì. Successivamente quando arriverà l’avente diritto devo chiudere il contratto delle 14 ore, ma se ancora in allattamento spettano le 4 o addirittura le 14 ore di indennità di maternità fuori nomina? Non mi sembra in quanto l’allattamento non rientra nella maternità obbligatoria. Un grazie per l’attenzione.

Congedo parentale, fruizione programmata e impossibilità di diniego. Chiarimenti per la scuola

Scuola – una docente di scuola primaria può chiedere di usufruire del congedo parentale sempre  lo stesso giorno. sempre il mercoledi. il mercoledì nel pomeriggio sono previste le varie riunioni e programmazione. tra l’altro essendo solo un giorno non si potrà sostituire Saluti.

chiedilo a lalla

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur