Supplenze, tagliati i fondi per quelle all’estero. Nella legge di stabilità

WhatsApp
Telegram

Tra le voci di risparmio che sono presenti nella bozza del testo della Legge di stabilità in nostro possesso, ce n'è una che riguarda le supplenze fino al 2018.

Tra le voci di risparmio che sono presenti nella bozza del testo della Legge di stabilità in nostro possesso, ce n'è una che riguarda le supplenze fino al 2018.

Si tratta delle supplenze nelle scuole italiane fuori dai confini nazionali, infatti la spesa relativa al trattamento economico del personale addetto alle istituzioni culturali e scolastiche all'estero (il riferimento è alla legge 6 ottobre 1962, n. 1546", è ridotta di euro 2.000.000 per ciascuno degli anni 2016, 2017 e 2018.

Si tratta di un nuovo taglio che segue quello della scorsa finanziaria che ha tagliato l'indennità di servizio all'estero del personale docente

Gli assegni previsti per il personale all'estero sono stati ridotti, infatti, di 3,7 mln di euro per il 2015 e di 5,1 milioni di euro per gli anni 2016 e 2017.

WhatsApp
Telegram

Diventa docente di sostegno, bando a breve: corso di preparazione, con simulatore per la preselettiva. 100 euro