Supplenze su sostegno da graduatorie incrociate: nomina spetta anche se classe di concorso del docente non è presente nella scuola

Stampa

Supplenze docenti anno scolastico 2021/22: utile precisazione da parte dell’ufficio Scolastico di Torino per l’assegnazione delle nomine su posto di sostegno da graduatorie incrociate.

“Si ribadisce che per la copertura delle cattedre/spezzoni su posto di sostegno di cui all’art. 2, comma 4, lett. A e B, O.M. 60/2020 (supplenze annuali o fino al termine delle attività didattiche), occorre scorrere la graduatoria provinciale incrociata degli aspiranti presenti in GPS. Si fa presente che l’aspirante individuato per una classe di concorso non presente/attiva in organico di istituto deve essere regolarmente nominato in quanto la nomina avviene da GPS incrociata e non da GI.”

Ecco quanto ribadito dall’Ufficio Scolastico di Torino per regolamentare l’attribuzione delle supplenze al 31 agosto e 30 giugno.

Per il conferimento delle supplenze su posto di sostegno, si procede all’ordine di  convocazione indicato in questo articolo

Supplenze sostegno, convocazioni: quale ordine si segue. Quando da MAD?

Il punteggio per il servizio svolto su sostegno

Supplenze 2021/22: se accetto sostegno, su quali classi di concorso sarà valido il punteggio

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur