Supplenze sostegno 2022, come vengono attribuite da graduatorie incrociate. Partecipa anche il personale educativo?

WhatsApp
Telegram

Le supplenze al 30/06 e al 31/08 sui posti di sostegno vengono attribuite, nell’ambito della procedura informatizzata, secondo un ordine preciso: prima ai docenti specializzati inclusi in GaE e GPS e poi ai docenti non specializzati da graduatorie incrociate. Come si procede da queste ultime? Partecipa anche il personale educativo?

Quesito

Una nostra lettrice chiede:

Vorrei un chiarimento riguardo le GPS incrociate. Sono inserita per la classe di concorso B019 con 25 punti e come personale educativo con 32.50. Qual è il criterio della scelta del punteggio per la graduatoria incrociata per il sostegno seconda fascia? 

Assegnazione supplenze da GaE e GPS

Gli aspiranti interessati hanno presentato le istanze di partecipazione all’assegnazione delle supplenze al 30/06 e al 31/08, entro il 16 agosto u.s., e ne attendono adesso gli esiti. Al momento, la procedura informatizzata sta elaborando le domande relative all’attribuzione degli incarichi annuali finalizzati al ruolo dalle GPS sostegno prima fascia (le prime nomine).

Quanto alle supplenze annuali e sino al termine delle attività didattiche su sostegno, queste vengono attribuite nell’ordine, attingendo da:

  1. elenchi di sostegno delle graduatorie ad esaurimento; in subordine
  2. GPS sostegno prima fascia; in subordine
  3. GPS sostegno seconda fascia; in subordine
  4. GaE posto comune (sulla base della migliore collocazione di fascia col relativo miglior punteggio); in subordine
  5. GPS posto comune, esclusi gli aspiranti inseriti nelle GPS sostegno del relativo grado

Dunque, qualora non sia possibile assegnare le supplenze ai docenti specializzati, si passa alle graduatorie di posto comune, con le dovute differenze tra scuola dell’infanzia/primaria e secondaria.

Scuola dell’infanzia e primaria

Nel caso della scuola dell’infanzia e primaria non vi sono graduatorie incrociate e tutti gli aspiranti confluiscono in una sola graduatoria, in quanto non vigono le classi di concorso. In pratica si scorrono le graduatorie di posto comune.

In tal caso, gli Uffici scolastici, tramite la procedura informatizzata, scorrono nell’ordine:

  • le GaE infanzia/primaria (secondo l’ordine di graduatoria e di fascia); in subordine
  • le GPS infanzia/primaria di prima fascia (escluse quelle di sostegno, in quanto già non è stato possibile attribuire le supplenze da tali graduatorie); in subordine
  • le GPS infanzia/primaria di seconda fascia (escluse quelle di sostegno, in quanto già non è stato possibile attribuire le supplenze da tali graduatorie).

Scuola secondaria

Nel caso della scuola secondaria di primo e secondo grado, invece, è necessario ricorrere allo scorrimento incrociato delle graduatorie (GaE e poi GPS). Questo perché i docenti della secondaria non si trovano in un’unica graduatoria, ma in distinte graduatorie a seconda della classe di concorso di appartenenza (ad esempio scuola media: A22, A001, A60 …).

Le graduatorie incrociate si formano facendo confluire i docenti delle diverse classi di concorso in un’unica graduatoria del medesimo grado di istruzione, in base al miglior punteggio e collocamento di fascia (nel caso delle GaE). Ad esempio:

  • docente incluso in GaE III fascia per due classi di concorso: A-60 con 30 punti e A-01 con 20 punti; confluirà nella graduatoria incrociata scuola secondaria di primo grado con la A-60, essendo la classe di concorso con maggior punteggio;
  • docente incluso in GPS prima fascia per due classi di concorso: A-60 con 10 punti e A-01 con 30 punti; confluirà nella graduatoria incrociata di prima fascia scuola secondaria di primo grado con la A-01, essendo la classe di concorso con maggior punteggio;
  • docente incluso in GPS seconda fascia per due classi di concorso: A-60 con 10 punti e A-28 con 40 punti; confluirà nella graduatoria incrociata di seconda fascia scuola secondaria di primo grado con la A-28, essendo la classe di concorso con maggior punteggio (evidenziamo, come si può verificare nelle graduatorie incrociate pubblicate da vari USP, che il docente inserito sia in prima che in seconda fascia GPS viene inserito sia nelle graduatorie incrociate di prima fascia che di seconda).

Lo scorrimento delle suddette graduatorie incrociate, per grado di istruzione (dunque graduatorie distinte per primo e secondo grado), avverrà nell’ordine seguente:

  1. GaE incrociate;
  2. GPS incrociate di prima fascia;
  3. GPS incrociate di seconda fascia.

Risposta al quesito

Vorrei un chiarimento riguardo le GPS incrociate. Sono inserita per la classe di concorso B019 con 25 punti e come personale educativo con 32.50. Qual è il criterio della scelta del punteggio per la graduatoria incrociata per il sostegno seconda fascia? 

Riguardo al criterio di scelta del punteggio, come detto sopra, il docente incluso per più classi di concorso confluisce nella graduatoria incrociata con la classe di concorso con maggior punteggio e miglior collocazione di fascia.

La nostra lettrice, però, potrà partecipare e quindi confluire nella graduatoria incrociata scuola secondaria di secondo grado con la classe di concorso B-19, in quanto il personale educativo non svolge attività di insegnamento ma appunto educativa, pertanto il punteggio della classe di concorso PPPP non può essere preso in considerazione per il punteggio delle graduatorie incrociate.

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VIII ciclo 2023: requisiti di accesso e corso di preparazione, con simulatore per la preselettiva. 100 euro, offerta in scadenza