Supplenze senza titolo: stipendio sì, punteggio sì o no?

Di Lalla
WhatsApp
Telegram

red – Italia Oggi riferisce di una sentenza emessa dal Tribunale di Ravenna su un servizio di insegnamento prestato senza il possesso del titolo di studio.

red – Italia Oggi riferisce di una sentenza emessa dal Tribunale di Ravenna su un servizio di insegnamento prestato senza il possesso del titolo di studio.

"I giudici hanno spiegato – riferisce la rivista – che il rapporto di pubblico impiego è regolato da atti formali dell’amministrazione. E il servizio valutabile è solo quello che trova fondamento in un atto valido dell’amministrazione medesima. Ciò perchè l’articolo 2126 del codice civile, pur comportando la salvezza degli effetti retributivi e previdenziali propri del rapporto di lavoro subordinato, non opera una generale equiparazione tra rapporto di lavoro invalido e rapporto regolarmente costituito."

Dunque l’ordinanza stabilisce che una supplenza svolta senza il possesso del prescritto titolo di studio possa sì essere retribuita, ma non può valere punteggio nelle graduatorie.

Invero la tabella di valutazione dei titoli per le graduatorie di istituto (dm 62/2011) dei docenti afferma

"13) I servizi di insegnamento eventualmente resi senza il possesso del prescritto titolo di studio – nei casi di impossibilità di reperimento di personale idoneo – sono valutabili come altre attività di insegnamento, di cui al punto 3"

Dunque, una valutazione è prevista, e cioè per ogni mese o frazione superiore a 15 giorni: punti 0,50 (fino a un massimo di punti 3 per ciascun anno scolastico)

Va però specificato che l’attribuzione di tale punteggio è subordinata all’impossibilità di reperimento di personale idoneo – circostanza che a nostro parere deve essere specificata nel contratto di lavoro, e non sappiamo invece quali fossero le condizioni nel ricorso presentato.

Si verificano tali casi? In alcune occasioni sì, come testimoniato nel nostro forum dedicato a Graduatorie – Supplenze, in cui addirittura si fa ricorso a diplomati ragioneri per le supplenze nella primaria.

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VIII ciclo 2023: requisiti di accesso e corso di preparazione, con simulatore per la preselettiva. 100 euro, offerta in scadenza