Supplenze Roma da graduatorie di istituto: caos annunciato puntualmente verificatosi

WhatsApp
Telegram

E' possibile che una provincia come Roma possa attribuire le supplenze da Graduatorie di istituto in un'unica giornata? Tardiva la presa di posizione dei sindacati.

E' possibile che una provincia come Roma possa attribuire le supplenze da Graduatorie di istituto in un'unica giornata? Tardiva la presa di posizione dei sindacati.

I commenti

Gent.le Redazione, quello che sta succedendo a Roma e provincia con le convocazioni delle GI è veramente vergognoso. Si procede nella confusione più totale su come convocare, chi convocare, quando convocare. Tutti noi (lavoratori docenti, lavoratori Ata, studenti…) ne facciamo le spese. Si pensa alla tanto cara e osannata “buona scuola”, ma a tutto ciò chi pensa??? Anna

"qui a Roma Nord nella scuola in cui sono stata convocata alle ore 8.00, ci hanno accolto con: "tanto dobbiamo esaminare 400 mail"; alle 11.00 quando mi sono affacciata per chiedere notizie su Lettere, la risposta è stata: è tutto fermo perché la prima ‘che aveva diritto’ non risponde. Alle 11.00, dopo tre ore! Non esiste un termine entro il quale la ‘prenotazione’ per mail scade? in questo modo si bloccano più scuole, e le scelte degli altri candidati!

Inoltre, altre scuole in cui colleghe telefonavano confermando disponibilità hanno affidato, viceversa, supplenze ad altre nonostante la confermata disponibilità.

Sintesi: con la possibilità di delega la presenza alla convocazione non vale NULLA, forse è meglio avvertire su Orizzonte Scuola; nel contempo, le segreterie possono fare magheggi un po’ dubbi, credo…"

"non potete nemmeno immaginare il caos…. ora ho addirittura saputo che a nettuno ci sono i carabinieri per sospetti falsi punteggi e false certificazioni104 . nel frattempo classi senza insegnante e disabili senza sostegno. una col lega è andata a lavoro per poi vedersi arrivare l'avente diritto….nessuno l'aveva avvertita di non presentarsi xkè il suo contratto era scaduto….viaggio a vuoto e giornata non retribuita."

Segui su Facebook le news della scuola e partecipa alle conversazioni. Siamo in 153mila

I sindacati FLC CGIL CISL e UIL di Roma hanno inviato questa mattina in redazione un comunicato in cui stigmatizzano il comportamento delle scuole (alcune – dicono – anche in violazione delle normative), tuttavia il modus operandi adottato dall'Ufficio Scolastico (convocazione da parte di tutte le scuole in un'unica giornata) è rimasto confermato.

Altro comunicato è quello di Snals e Gilda Unams Cambio di guarda supplenti per la pubblicazione delle nuove graduatorie di istituto

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur