Supplenze, risorse per assunzioni docenti di sostegno e ATA. I particolari

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Supplenze a.s. 2019/2020: la Regione autonoma del Friuli Venezia Giulia, per sopperire alla mancanza di personale ATA e docenti di sostegno, stanzia delle risorse proprie.

Pochi amministrativi, tecnici e ausiliari, insegnanti di sostegno carenti, ecco che il Friuli pensa a un piano per risolvere il problema.

Verranno stanziati dei fondi regionali per assumere personale Ata e docente a tempo determinato per tutto l’anno scolastico 2019/2020.

Nel sito della Regione FVG, si legge: “In base al Protocollo di intesa stipulato con il Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca, l’Ufficio scolastico regionale per il Friuli Venezia Giulia effettua la ricognizione dei fabbisogni e ne comunica l’esito alla Regione ai fini della quantificazione del relativo onere finanziario“.

Il 18 ottobre 2019 è stato quindi approvato il riparto delle risorse destinate all’assunzione a tempo determinato di personale ATA per l’anno scolastico 2019/2020 (decreto n. 11978/LAVFORU).

Versione stampabile
anief banner
soloformazione