Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Supplenze, rifiuto da GPS e insegno in una paritaria. Il punteggio sarà valido?

WhatsApp
Telegram

Supplenze anno scolastico 2022/23: i docenti alla ricerca della migliore cattedra possibile. Alcuni addirittura pentiti delle scelte effettuate nella domanda informatizzata presentata entro lo scorso 16 agosto rifiutano l’incarico, accettano le sanzioni previste dall’OM n. 112 del 6 maggio 2022 e sono alla ricerca di una soluzione lavorativa.

Una nostra lettrice chiede
se sono iscritta in una GPS e ricevo un incarico annuale in una scuola paritaria della stessa provincia oppure di altra provincia e durante l ‘ anno ricevo convocazioni da GPS che rifiuto perché voglio continuare ad insegnare nella paritaria, mi verrà riconosciuto il punteggio? Oppure poiché ho rifiutato da GPS non potrò inserire il punteggio maturato in paritaria?
Faranno dei controlli incrociati?
Le supplenze da GPS dovrebbero essere quasi al termine.  Da GPS infatti è possibile attribuire le supplenze al 31 agosto e 30 giugno da GaE e GPS. Questa circostanza potrà ancora verificarsi entro il 31 dicembre, ma il numero maggiore di incarichi da GPS è stato assegnato o comunque gli uffici Scolastici completeranno le nomine nelle prossime settimane.
Permangono alcune problematiche, di non poco conto

Sanzioni per rinuncia ad incarico da GPS

Gli aspiranti che hanno rinunciato alla nomina da GPS e hanno quindi avuto la relativa sanzione, chiedono di sapere

  • se è possibile lavorare tramite MAD (permane l’iscrizione in GPS, quindi la risposta è negativa)
  • se è possibile lavorare nella scuola paritaria

In questo caso la risposta è affermativa.

Le sanzioni indicate dall’OM n. 112 del 6 maggio 2022 riguardano infatti la scuola statale. Nell’ordinanza non vengono introdotte novità circa le supplenze svolte nella scuola paritaria.

I “controlli incrociati” ai quali fa accenno la collega non esistono,nel senso che il controllo riguarda le situazioni che le segreterie scolastiche possono verificare tramite il SIDI.

A sistema il docente risulta sanzionato per non aver accettato l’incarico ma la sanzione è relativa alle supplenze conferite nella scuola statale.

L’ufficio Scolastico di Torino ad es, data la richiesta di docenti da parte delle scuole paritarie, ha reso disponibili i loro indirizzi mail attraverso una specifica piattaforma.

Il punteggio

Supplenze 2022, quanti giorni sono necessari per avere 12 punti e quanti per avere un anno di servizio

La consulenza

È possibile richiedere consulenza all’indirizzo [email protected] (non è assicurata risposta individuale ma la trattazione di tematiche generali)

È possibile seguire gli aggiornamenti tramite il tag Graduatorie di istituto e Supplenze

WhatsApp
Telegram
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur