Supplenze su posti di sostegno: precisazioni dal Miur

di Lalla
ipsef

Lalla – Come anticipato da Orizzonte Scuola, le disposizioni emanate dal Miur con la nota del 23 novembre 2012 sulla continuità didattica per supplenze su posti di sostegno non possono che interessare le supplenze conferite dalle graduatorie di circolo e di istituto vigenti per il corrente anno scolastico 2012/13. E’ stata quindi emanata una apposita nota di precisazioni del Ministero.

Lalla – Come anticipato da Orizzonte Scuola, le disposizioni emanate dal Miur con la nota del 23 novembre 2012 sulla continuità didattica per supplenze su posti di sostegno non possono che interessare le supplenze conferite dalle graduatorie di circolo e di istituto vigenti per il corrente anno scolastico 2012/13. E’ stata quindi emanata una apposita nota di precisazioni del Ministero.

"Facendo seguito alla nota n. 8879 del 23/11/2012, si chiarisce che le disposizioni di conferma su posti di sostegno del personale privo di titolo già in servizio sui posti stessi con contratto in attesa dell’avente titolo riguardano, ovviamente, i docenti a suo tempo individuati come destinatari in quanto inclusi nella prima fascia delle graduatorie di circolo e di istituto vigenti per il corrente anno scolastico. Per gli stessi posti, invece, ricoperti da supplenti eventualmente attinti dalle precedenti graduatorie di II e III fascia si dovrà precedere all’attribuzione di nuovi contratti a titolo definitivo scorrendo integralmente le nuove graduatorie definitive"

La nota del 23 novembre 2012

La nota di precisazioni del 28 novembre 2012

L’articolo di Orizzonte Scuola  Supplenze: continuità didattica su posti di sostegno assegnati da graduatorie 2012/13

Versione stampabile
soloformazione