Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Supplenze personale ATA: accettare art. 59 e completare con spezzone covid

Stampa
Ata, conferimento supplenze da graduatorie d'istituto

Supplenze anno scolastico 2020/21: il personale ATA di ruolo può accettare nomine in altro profilo, anche docente, almeno fino al 30 giugno. Si può completare con una supplenza breve Covid?

ITP 3^ fascia. Mi trovo nella condizione di essere in aspettativa art.59 come Coll.ATA  ed ho accettato una supplenza di (sole) 3 ore settimanali al 30/06/20 come ITP (B017 IIS),successivamente all’uscita delle richieste per la  copertura “posti covid” ho accettato da un’altra scuola(ITI) provinciale un completamento di 15 ore (sempre B017 al 6/06/20)Malgrado ciò la segreteria si vede in difficoltà ad inquadrare questo contratto, in base alla condizione dell’art.59. A prima vista non sembrano esserci norme che lo impediscano ma neanche che lo accettino. Mi potete aiutare,vista l’impellenza del completamento delle sole 3 ore settimanali con le 15,le quali mi permetterebbero di avere uno stipendio normale e non da fame (3 ore solamente per l’impossibilità di completare con le ore di supplenza covid) quali sono le specifiche giuridiche che lo impedirebbero? Grazie e a presto-

di Giovanni Calandrino – la nota prot. n. 11306 del 28.09.2020 dell’Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte afferma, in riferimento alle risorse finanziare per le supplenze covid, il divieto inderogabile di utilizzare detto stanziamento per finalità diverse da quelle tassativamente indicate dal legislatore, e in particolare per:

– assegnazioni provvisorie ed utilizzazioni;

– ore eccedenti l’orario di cattedra degli insegnanti e quello di servizio del personale ATA (lavoro straordinario);

completamento dell’orario di cattedra da parte di personale supplente annuale.

Ovviamente nulla toglie alla scuola di aprire un ticket al SIDI per avere un ulteriore conferma.

Non dovrebbero esserci invece problemi per il completamento con supplenza breve. Già nel 2018 l’URS Toscana aveva fornito un chiarimento in merito

L’URS Toscana, con nota n. 2270 del 21/02/2018, risponde ad un quesito sul completamento dell’orario di servizio per il personale ATA con incarico di supplenza annuale, ai sensi dell’art 59 del CCNL 2007. 

Tuttavia la situazione è oggi molto più controversa, trattandosi di posti covid, creati appositamente per fronteggiare l’emergenza.

Stampa
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.
Per le istituzioni scolastiche. Consulenza specifica e risposta garantita. Gratuitamente [email protected]

Black Friday Eurosofia, un’ampia e varia scelta di corsi d’aggiornamento pratici e di qualità con sconti imperdibili