Supplenze ok oltre i 36 mesi, Azzolina (M5S): in soffitta norma voluta dal PD

di redazione
ipsef

item-thumbnail

comunicato On. Lucia Azzolina (M5S) – La prima modifica alla Legge 107/2015 arriva con l’emendamento al Decreto Dignità presentato da Lucia Azzolina.

Il tanto vituperato comma della vergogna n. 131 della Buona scuola, voluto ostinatamente dal PD, andrà definitivamente in soffitta.

Quel comma, in spregio alla Sentenza Mascolo della Corte di Giustizia Europea, aveva sancito il licenziamento dei docenti precari dopo aver prestato 36 mesi di servizio su posto vacante e disponibile.

Piuttosto che eliminare l’abuso dei contratti a termine, il PD aveva eliminato direttamente l’abusato docente.

La follia dello Stato che formava i suoi docenti, investiva su di loro e poteva cacciarli dalla scuola dopo 36 mesi di lavoro.

Finalmente alla classe docente precaria potrà essere restituita parte della dignità che le spetta.

Questo è solo l’incipit del lavoro sulla scuola che faremo, una grande vittoria di tutto il M5S.

Sì a supplenze oltre i 36 mesi docenti ed ATA, emendamento della maggioranza

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione