Supplenze: nomine da Graduatorie di istituto per cattedre orario strutturate su più scuole

Di Lalla
WhatsApp
Telegram

Lalla – L’USR Veneto risponde al quesito sulla copertura, con nomine da graduatorie di istituto, di cattedre orario strutturate su più scuole, residuate dalle operazioni a carattere provinciale di avvio a.s. In particolare si chiede di conoscere se se ogni scuola deve nominare solo per la propria parte di cattedra o per l’intera cattedra orario esterna così come risulta in organico

Lalla – L’USR Veneto risponde al quesito sulla copertura, con nomine da graduatorie di istituto, di cattedre orario strutturate su più scuole, residuate dalle operazioni a carattere provinciale di avvio a.s. In particolare si chiede di conoscere se se ogni scuola deve nominare solo per la propria parte di cattedra o per l’intera cattedra orario esterna così come risulta in organico

Il dubbio delle scuole deriva da quanto disposto dall’art. 7 comma 6 del D.M. n. 131 del 13.06.2007 (Regolamento delle supplenze) “per la sostituzione del personale con orario di insegnamento strutturato su più scuole, ciascuna scuola procede autonomamente per le ore di rispettiva competenza”.

La risposta "si precisa che compete alla prima delle scuole presso le quali sono disponibili le ore che costituiscono la cattedra esterna nominare dalle proprie graduatorie per l’intera cattedra (es. 12 + 6), anche per le ore della seconda (o terza) scuola, pure nel caso in cui l’aspirante individuato non sia incluso nelle graduatorie di istituto di tali scuole.

La nota dell’USR Veneto

Il manuale del supplente temporaneo

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur