Supplenze in montagna e sedi disagiate. Inizia cammino parlamentare: nessun doppio punteggio

Di
WhatsApp
Telegram

red – Doppio punteggio è previsto solo per chi fa supplenza nelle pluriclassi, solo per le isole, ma l’On Siragusa, che ha presentato il disegno di legge insieme all’On Pes, assicura che non avrà seguito.

red – Doppio punteggio è previsto solo per chi fa supplenza nelle pluriclassi, solo per le isole, ma l’On Siragusa, che ha presentato il disegno di legge insieme all’On Pes, assicura che non avrà seguito.

Inizia il suo cammino parlamentare alla Camera, il DDI che punta ad incentivare le supplenze nelle scuole di montagna e nelle sedi disagiate come le piccole isole. Si tratta di una argomento già ampiamente approfondito dalla nostra redazione e che riprendiamo solo per precisare alcuni passaggi della legge, onde evitare il diffondersi di inutili allarmismi.

Infatti, l’On Siragusa, intervistata ai nostri microfoni, ha assicurato che con quasi certezza il doppio punteggio previsto per le pluriclassi non avrà seguito e che l’incentivo per le supplenze nelle sedi disagiate avrà ben altra natura.

Infatti, la proposta si articola su vari incentivi, non legati al punteggio: da un aumento di stipendio al rimborso di eventuali biglietti (come per le navi, nel caso di isole), ma anche potenziamento delle reti informatiche delle scuole in territori disagiati.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur