Supplenze: modello messa a disposizione entro 2 novembre Scuole infanzia comunali Prato, varrà ordine di arrivo

WhatsApp
Telegram

Il Comune di Prato intende acquisire dichiarazioni di messa a disposizione per provvedere alla sostituzione immediata del personale assente, con conservazione del posto, presso le scuole dell’Infanzia gestite dal Comune di Prato.

I docenti interessati devono far pervenire entro il 02.11.2016 apposita messa a disposizione compilando esclusivamente l’allegato modello.

Requisiti

d) titolo di studio; titoli di studio necessari per l’insegnamento nella scuola materna, in base alla normativa vigente, risultano essere i seguenti:

– diploma di laurea in scienze della formazione primaria – indirizzo scuola dell’infanzia;

Oppure – abilitazione all’insegnamento delle scuole del grado preparatorio, diploma quadriennale di istituto magistrale o diploma quinquennale di liceo socio psicopedagogico conseguiti entro l’a.s. 2001/2002;

Oppure -diploma di maturità professionale di tecnico dei servizi sociali gia’ diploma di assistente comunità infantile rilasciato da istituti scolastici legalmente riconosciuti o paritari conseguiti entro l’a.s. 2001/2002 a conclusione di corso sperimentale progetto “Egeria”;

Per i candidati che hanno conseguito il titolo in altro paese dell’Unione Europea, la verifica dell’equipollenza del titolo di studio posseduto avrà luogo ai sensi dell’art. 38 c.3 del D.Lgs. 30/3/2001 n. 165. I titoli di studio dovranno essere accompagnati da una traduzione in lingua italiana effettuata da un traduttore pubblico in possesso del necessario titolo di abilitazione.

Per i candidati che hanno conseguito il titolo di studio presso un’ istituzione scolastica estera (diversa dall’ UE), il titolo sara’ considerato valido se risultato dichiarato equipollente da idonea certificazione rilasciata dalle competenti autorità oppure se riconosciuto automaticamente equipollente in base agli accordi internazionali ad uno dei titoli di studio prescritti per l’accesso.

Scopo del presente avviso è unicamente quello di creare un elenco al fine di provvedere alla sostituzione immediata del personale assente, con conservazione del posto di lavoro, presso le scuole dell’infanzia gestite dal Comune di Prato. Non verrà formulata quindi alcuna graduatoria di merito delle dichiarazioni pervenute, ma verrà solo creato un elenco formato dal Servizio Risorse Umane sulla base dell’ordine cronologico di arrivo delle dichiarazioni medesime all’Ufficio Protocollo del Comune.

Il suddetto elenco verrà utilizzato solo dopo aver effettuato lo scorrimento della graduatoria di cui alla DD 1888/2016 e comunque solo fino all’approvazione della nuova graduatoria per titoli per assunzioni a tempo determinato di Istruttore Educativo presso la Scuola dell’infanzia.

Al solo fine di garantire la funzionalità dei servizi educativi, le persone che invieranno la dichiarazione di messa a disposizione potranno essere contattate anche prima del termine di scadenza di presentazione delle stesse (02.11.2016) sempre rispettando l’ordine cronologico di arrivo delle stesse e sempre dopo aver effettuato lo scorrimento della graduatoria di cui alla DD. 1888/2016 .

Il bando e il modello di domanda

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur