Supplenze. MIUR, possibile lasciare fino avente diritto ma per sostegno. Indicazioni su messa a disposizione

WhatsApp
Telegram

Il Ministero dell'istruzione ha emanato la nota prot. n° 31069 del 25/09/2015 con la quale si danno chiarimento sull'attribuzione delle supplenze al personale docente. A.S. 2015/16.

Il Ministero dell'istruzione ha emanato la nota prot. n° 31069 del 25/09/2015 con la quale si danno chiarimento sull'attribuzione delle supplenze al personale docente. A.S. 2015/16.

In particolare, i chiarimenti riguardano la possibilità di lasciare una supplenza temporanea per accettare una supplenza sempre fino alla nomina dell' avente titolo, esclusivamente per disponibilità relative a posti di sostegno.

Inoltre, viene affrontata la problematica della messa a disposizione per le supplenze. Secondo il Ministero, confermando le nostre indicazioni già fornite in precedenza, in subordine allo scorrimento degli aspiranti collocati nelle graduatorie di istituto in possesso del titolo di specializzazione, il personale che ha titolo ad essere incluso nelle graduatorie di circolo e di istituto e che abbia conseguito il titolo di specializzazione per il sostegno, tardivamente, rispetto ai termini prescritti dai provvedimenti relativi alle graduatorie ad esaurimento e alle graduatorie di istituto ha titolo prioritario, nel conferimento del relativo incarico, attraverso messa a disposizione.

Scarica la nota

WhatsApp
Telegram

Diventa docente di sostegno, bando a breve: corso di preparazione, con simulatore per la preselettiva. 100 euro