Supplenze: insegnante e ATA nello stesso anno scolastico. La normativa

WhatsApp
Telegram

Vorrei sapere avendo avuto una posizione di collaboratore scolastico, in un Istituto Statale contratto di 36ore settimanali a tempo determinato da ottobre 2018 al 30 agosto 2019,

volevo sapere se potevo esercitare in orari pomeridiani avendo avuto un incarico di docenza e quindi senza creare problema all’ orario nello statale, di 2 ore settimanali, grazie e attendo.

La risposta è negativa.

Il riferimento normativo è il comma 3 dell’art. 4 del D.M. 430/2000 “Nello stesso anno scolastico possono essere prestati i servizi di insegnante nei diversi gradi di scuola, di istitutore ovvero in qualità di personale amministrativo, tecnico e ausiliario anche in scuole non statali, purché non svolti in contemporaneità.”

Pertanto il contratto già stipulato per il profilo ATA fino al 31 agosto 2019 non permette l’assunzione di incarichi in qualità di docenti.

Qualora si volesse abbandonare l’incarico ATA per accettare quello di docente, queste le sanzioni alle quali si va incontro.  Supplenze: docente e ATA nello stesso anno scolastico. I limiti

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur