Supplenze. Incarico al 30 giugno: completamento orario, aspettativa per motivi di studio

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica “Chiedilo a Lalla”. Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Non si può lasciare un incarico di 4 ore al 30/6 per altro di 18 ore. Si ha titolo al solo completamento orario

Alessandro – Buona Sera, vorrei sapere se accettando uno spezzone di 4 ore al 30 giugno al Serale, Continuerei a ricevere convocazioni da altre scuole?  Potrei accettare 18 ore da altra scuola diurno fino a l’8 giugno? o posso solo completare al 30 giugno? Il quesito nasce dal fatto che,sarei destinatario di 4 ore al 30 giugno in un serale, ma sarei in posizione utile su un’altra scuola su 18 ore al diurno fino a l’8 giugno sulla materia strutturata nel seguente modo(4 ore sulle classe e 14 di potenziamento), altre 18 fino al 30 giungo (8 sulle classe e 10 di potenziamento),e destinatario di convocazione sul sostegno poichè da incrocio sono arrivati al mio punteggio, tutto ciò sempre dalla stessa scuola. Spero di ricevere risposta prima possibile ringraziandovi anticipatamente della cortese attenzione.

Incarico al 30/6 e aspettativa per motivi di studio

Renata – vorrei alcune delucidazioni in merito all’aspettativa per motivi di studio.ho una supplenza su sostegno al 30.6 in Regione diversa e lontana rispetto a quella dove sto frequentando il corso di abilitazione sul sostegno. Se il Dirigente scolastico dovesse concedermela, perché potrebbe negarmela, giusto? 1) il punteggio mi verrà riconosciuto? 2) avrò diritto alla retribuzione? 3) è possibile richiederla solo per un paio di mesi? E se rientro 90 giorni prima del termine del contratto avrò  diritto alla disoccupazione? Grazie. Cordiali saluti.

Chiedilo a Lalla

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione