Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Supplenze GaE e GPS 2022, sanzione per rinuncia: no incarichi annuali e al 30/06 per tutti gli insegnamenti di inclusione in graduatoria

WhatsApp
Telegram

Quale sanzione è prevista per la rinuncia ad una supplenza annuale o sino al termine delle attività didattiche dalle GPS?

Quesito

Così chiede una nostra lettrice:

Volevo sapere cosa comporta la rinuncia di una supplenza su sostegno scuola primaria da graduatoria GPS.

Domande e procedura

Gli interessati hanno presentato domanda, al fine di partecipare all’assegnazione delle supplenze al 30/06 e al 31/08 da GaE e GPS, entro il 16 agosto u.s., tramite Istanze Online. Effettuato questo primo step, la procedura informatizzata di attribuzione delle supplenze prosegue nel modo seguente:

  • Gli Uffici, attraverso il sistema informativo, indicano il numero di posti disponibili in ogni istituzione scolastica, distinto per tipologia di posto e classe di concorso.
  • Gli Uffici verificano le istanze presentate e con la procedura automatizzata, assegnano gli aspiranti alle singole istituzioni scolastiche sulla base della posizione rivestita in graduatoria, tenendo conto dell’ordine delle preferenze espresse. In caso di preferenze sintetiche (comuni o distretti), l’ordine di preferenza delle istituzioni scolastiche all’interno del comune o del distretto è effettuato sulla base dell’ordinamento alfanumerico crescente del codice meccanografico.
  • Gli Uffici comunicano ai docenti e alle scuole interessate gli esiti dell’individuazione.

Riguardo all’ultimo punto, precisiamo che gli Uffici, che hanno pubblicato le prime nomine, informano gli aspiranti che: “La pubblicazione del presente decreto sul sito istituzionale di questo Ufficio sostituisce qualsiasi forma di comunicazione e ha valore di notifica agli interessati a tutti gli effetti di legge”. 

Accettazione nomina

Ai fini dell’accettazione dell’eventuale nomina ricevuta, l’aspirante non deve far nulla, in quanto l’assegnazione di una delle preferenze espresse nella domanda comporta l’accettazione della medesima, come leggiamo nell’OM 112/2022 e nella circolare sulle supplenze a.s. 2022/23.

Rinuncia alla supplenza

In caso di rinuncia alla supplenza attribuita, si applica la sanzione prevista dall’articolo 14, comma 1 – lettera a) dell’OM n. 112/2020, ove leggiamo:

a) la rinuncia, prevista all’articolo 12 comma 11, all’assegnazione della supplenza o la mancata assunzione di servizio entro il termine assegnato dall’Amministrazione, comporta la perdita della possibilità di conseguire supplenze di cui all’articolo 2, comma 4, lettere a) e b), sia sulla base delle GAE che dalle GPS, nonché, in caso di esaurimento o incapienza delle medesime, sulla base delle graduatorie di istituto, per tutte le classi di concorso e posti di insegnamento di ogni grado d’istruzione cui l’aspirante abbia titolo per l’anno scolastico di riferimento.

Dunque, l’aspirante che rinuncia alla supplenza conferita ovvero non prende servizio, entro il termine indicato dall’amministrazione, non potrà ottenere, per l’a.s. 2022/23, supplenze al 30/06 e al 31/08 sia GaE sia da GPS, nonché dalle GI in caso di esaurimento o incapienza delle predette graduatorie (GaE e GPS). Tale sanzione si applica non solo alla graduatoria relativamente alla quale si è rinunciato, ma anche a tutte le altre in cui l’aspirante risulta eventualmente  inserito.

Risposta al quesito

D. Volevo sapere cosa comporta la rinuncia di una supplenza su sostegno scuola primaria da graduatoria GPS.

R. Non potrà ottenere supplenze al 30/06 e al 31/08 da GPS e da GI sia su posto di sostegno che comune nella scuola primaria. Lo stesso dicasi, se inserita per altri posti/classi di concorso. Potrà invece ottenere dalle GI supplenze brevi.

Supplenze da GaE e GPS, algoritmo e nomine: tutte le info utili. QUESTION TIME con Cozzetto (Anief) LIVE Mercoledì 31 agosto alle 16:00

WhatsApp
Telegram
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

“Come compilare il nuovo pei pagina dopo pagina”. Dal 3 ottobre un nuovo corso tecnico/pratico di Eurosofia