Supplenze: dopo presa di servizio non si può lasciare cattedra al 30 giugno per una al 31 agosto

Stampa

Nel mondo "perfetto" dell'attribuzione delle supplenze, disciplinato dal Regolamento delle supplenze (dm 131/07) e dalla circolare annuale (27 agosto 2014) il cambio supplenza da 30 giugno a 31 agosto è possibile ad un'unica condizione.

Nel mondo "perfetto" dell'attribuzione delle supplenze, disciplinato dal Regolamento delle supplenze (dm 131/07) e dalla circolare annuale (27 agosto 2014) il cambio supplenza da 30 giugno a 31 agosto è possibile ad un'unica condizione.

"Si richiama inoltre l'attenzione sul diposto dell'art. 3 comma 5 del Regolamento delle supplenze che consente, unicamente durante il periodo di espletamento delle operazioni di attribuzione di supplenze e prima della stipula dei relativi contratti, che l'aspirante rinunci, senza alcun tipo di penalizzazione, ad una proposta contrattuale già accettata, relativa a supplenza temporanea sino al termine delle attività didattiche, esclusivamente per l'accettazione successiva di proposta contrattuale per supplenza annuale, per il medesimo o diverso insegnamento".

Questo passaggio descrive la sitazione ideale in cui le nomine fino al 30 giugno e 31 agosto vengono conferite prima del 1° settembre (come dovrebbe essere) dall'Ufficio Scolastico, per cui prima di firmare i contratti (leggasi prima della presa di servizio) è possibile rinunciare senza conseguenze ad una supplenza al 30 giugno per accettare una proposta al 31 agosto.

La fase in cui ci troviamo adesso, in cui gli Uffici Scolastici stanno conferendo tramite supplenza i posti vuoti della fase C (perchè non attribuiti a livello nazionale), non consente di effettuare questo passaggio, sopratutto se alle spalle il docente ha 3 mesi di servizio e dunque didattica in classe e possibilmente scrutini di fine trimestre a breve.

Tra l'altro sull'attribuzione delle supplenze fino al 31 agosto c'è anche disaccordo tra gli Uffici Scolastici stessi Supplenze su posti vuoti fase C: fino al 30 giugno o 31 agosto? Autonomia USR, precari subiscono

La maggior parte delle supplenze viene comunque proposta fino al 30 giugno, con possibilità di proroga al 31 agosto qualora il posto rimanesse vuoto (non assegnato per le immissioni in ruolo).

Tutto sulle supplenze

Stampa

Concorsi ordinari docenti entro il 2021, anche DSGA. Preparati con CFIScuola!