Supplenze docenti e algoritmo: omettere la rinuncia danneggia i colleghi, che saltano il turno e risultano rinunciatari

WhatsApp
Telegram

Dell’importanza della presentazione della rinuncia alle supplenze da Gae e GPS se n’è parlato abbondantemente, eppure l’omissione di tale operazione da parte dei docenti non interessati a ricevere l’incarico al 31 agosto o 30 giugno ha determinato e sta determinando non pochi problemi nell’assegnazione degli incarichi a tempo determinato nell’anno scolastico 2023/24.

Un docente può ritrovarsi nella situazione in cui non desidera più ricevere supplenza: un fatto che può verificarsi non solo per gli insegnanti che sono stati poi nominati in ruolo dopo la domanda per supplenze da Gae e GPS, di cui si è detto spesso.

Tuttavia, l’omissione della rinuncia comporta, oltre al danno per l’allargarsi dei tempi nell’assegnazione delle supplenze e quindi degli alunni che restano senza docente, una perdita per i colleghi che attendono l’incarico con interesse.

A spiegare chiaramente la questione è oggi l’Ufficio scolastico di Taranto:

Lo Scrivente Ufficio rappresenta la necessità che i candidati che non fossero interessati a ottenere incarichi di docenza a t.d. da GPS nei futuri turni di nomina, a esprimere espressa e preventiva rinuncia corredata di documentazione da inoltrare agli indirizzi istituzionali di questa Amministrazione in calce indicati.

Ciò in considerazione del fatto che ogni rinuncia effettuata invece ad avvenuta nomina, non fa altro che aggravare il procedimento amministrativo con evidente sacrificio del diritto allo studio visto il lasso di tempo che necessariamente intercorre fra un turno di nomina e quello successivo.

Cionondimeno tale omissione danneggia altresì i Colleghi aspiranti alla determinata sede oggetto di rinuncia, che in mancanza di altre disponibilità saranno considerati rinunciatari ai sensi dell’O.M. 12/2022.

Forse mettersi una mano sulla coscienza, come si suol dire, può essere determinante.

Al momento solo 2.390 hanno ritirato la domanda, una goccia nel mare delle supplenze assegnate finora.

I bollettini delle supplenze 2023/24 in aggiornamento

WhatsApp
Telegram

La Dirigenza scolastica, inizio anno scolastico: la guida operativa con tutte le novità 2024/25 con circolari e documenti pronti all’uso