Supplenze docenti 2024/25: non sarà possibile presentare domanda MAD. Risponde il Ministero

WhatsApp
Telegram

Dal prossimo anno scolastico i docenti non potranno presentare domande di messa a disposizione (MAD): è una delle novità contenute nell’OM 88/2024 sull’aggiornamento delle GPS e il conferimento delle supplenze. Sulla pagina ministeriale URP la risposta al quesito: “Posso presentare le MAD per le supplenze del personale docente?”

Ecco la risposta del Ministero:

No. In caso di esaurimento delle graduatorie di istituto le scuole pubblicano sul proprio sito istituzionale specifici avvisi finalizzati al reclutamento di docenti forniti dell’abilitazione – per i posti di sostegno, della relativa specializzazione per l’insegnamento agli alunni disabili – o, in subordine, del titolo di studio.

La copia degli avvisi viene inviata all’Ufficio scolastico territorialmente competente, che provvede alla pubblicazione sul proprio sito in un’apposita sezione.

Non è consentito partecipare alla procedura a coloro che sono già stati individuati quali destinatari di contratto a tempo determinato.

La disposizione è contenuta all’articolo 13, comma 23, dell’OM 88/2024.

Leggi anche

Supplenze 2024/25, la MAD in soffitta. Sarà veramente così? Rispondiamo ai quesiti dei nostri lettori

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri