Supplenze docenti 2021, a Roma secondo scorrimento delle graduatorie

Stampa

Arriva anche a Roma il secondo scorrimento delle graduatorie per l’attribuzione degli incarichi al 31 agosto e 30 giugno 2022. A quasi un mese dal primo bollettino, dopo tanti contratti stipulati con clausola di rescissione per l’individuazione dell’avente diritto, l’ufficio Scolastico prosegue il proprio lavoro.

La pubblicazione deriva

  •  dai reclami pervenuti, puntualmente esaminati dall’ Ufficio Scolastico
  • dalle rinunce pervenute dai docenti individuati all’esito del primo turno di nomina e delle ulteriori disponibilità comunicate dagli Istituti scolastici della provincia di Roma;
  • VISTA l’istruttoria svolta da questo Ambito territoriale che ha proceduto ad individuare gli aspiranti cui proporre un contratto a tempo determinato sulle sedi vacanti e disponibili;
  • RITENUTO di proporre agli aspiranti così individuati un contratto a tempo determinato per l’anno scolastico 2021/2022, sulle classi di concorso e sulle sedi individuate dal sistema informativo del Ministero

Le nomine effettuate

Non mancano, anche in questo caso i reclami

” Io insegno da graduatorie di istituto in a26 in due scuole su spezzoni. E non ci sono nella lista. Il mio punteggio e piu alto di tte le persone a cui e stata assegnata cattedra e penso che ieri sono decaduta dalle due scuole. Io nelle mie preferenze ho inserito oltre ai distretti ho inserito tutta roma e ladispoli dove sto insegnando. Ma non ci sono e hanno dato i posto a due persone con punteggio piu basso del mio”

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur