Supplenze. Il Comune di Modena seleziona educatori d’infanzia. Scadenza domande: 2 maggio

Stampa

E' indetta selezione per la formazione  di  una  graduatoria  per prova selettiva finalizzata ad assunzioni di personale con  contratto di lavoro a tempo determinato per  il  conferimento  di  incarichi  e supplenze inizialmente pari o superiori a  sessanta  giorni  a  tempo pieno e/o parziale per Istruttore educativo  –  posizione  di  lavoro

E' indetta selezione per la formazione  di  una  graduatoria  per prova selettiva finalizzata ad assunzioni di personale con  contratto di lavoro a tempo determinato per  il  conferimento  di  incarichi  e supplenze inizialmente pari o superiori a  sessanta  giorni  a  tempo pieno e/o parziale per Istruttore educativo  –  posizione  di  lavoro
Educatore d'infanzia – categoria C. 
    E' richiesto: 
    diploma di maturita' magistrale, maturita' rilasciata  dal  liceo socio-psico-pedagogico, abilitazione  all'insegnamento  nelle  scuole del grado preparatorio, dirigente di comunita', tecnico  dei  servizi sociali,  assistente  di  comunita'  infantile,   operatore   servizi sociali, assistente per l'infanzia, diploma di  liceo  delle  scienze
umane; laurea in pedagogia, scienze  dell'educazione,  scienze  della formazione primaria, e le relative equiparazioni di  cui  al  decreto interministeriale 9 luglio 2009; diploma di laurea triennale  di  cui alla classe 18 del decreto ministeriale 4 agosto 2000 e  alla  classe L-19 del decreto ministeriale 26 luglio  2007.  Titoli  equipollenti,
equiparati o riconosciuti ai sensi di legge (per i titoli  conseguiti all'estero l'ammissione e' subordinata al  riconoscimento  ai  titoli italiani); 
    cittadinanza europea o status ad  essa  equiparato  da  norme  di legge,  al  fine  dell'assunzione  alle  dipendenze  della   pubblica amministrazione; 
    eta' non inferiore ad anni 18 e non superiore a  quella  prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo; 
    iscrizione nelle liste elettorali oppure, per coloro che non sono cittadini italiani, il godimento dei diritti politici negli Stati  di appartenenza o di provenienza; 
    idoneita' fisica a svolgere le funzioni di docente; 
    posizione regolare nei confronti del servizio  di  leva  per  gli obbligati ai sensi di legge; 
    buona conoscenza della lingua  italiana  (solo  per  i  cittadini degli Stati membri dell'Unione europea). 
    Scadenza del termine per presentazione domande il 2 maggio 2016. 
    Le prove selettive si svolgeranno a partire dal 25 maggio 2016  e nei giorni successivi. 
    Per informazioni e per copia integrale  del  bando  e  schema  di domanda rivolgersi al comune di Modena, ufficio selezione gestione  e previdenza – via Galaverna n. 8 – tel. 059-2032841-43-2914 o  ufficio relazioni con il pubblico – piazza Grande, oppure consultare il  sito internet del comune di Modena www.comune.modena.it 

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur