Supplenze brevi, maternità: segreterie scuole possono contare su Diogene

Si chiama Diogene ed è un assistente virtuale. Aiuterà le scuole nella gestione dei contratti per le supplenze brevi, maternità e incarichi di religione cattolica. Sarà messo a disposizione dal ministero dell’Istruzione dal prossimo lunedì 2 marzo.

E’ quanto si legge sul sito Anquap, Associazione nazionale quadri delle amministrazioni pubbliche, dove si legge che “L’iniziativa rientra nelle attività di coordinamento strategico dello sviluppo del sistema informativo, demandate nell’ambito del Codice dell’Amministrazione Digitale al Responsabile della Transizione al Digitale (RTD) del Ministero dell’Istruzione, con il fine di promuovere i processi necessari alla trasformazione digitale dell’Amministrazione”.

Si tratta in buona sostanza di un sistema di automatizzazione programmato per essere consultato direttamente online dal personale amministrativo delle scuole. In caso di dubbio o chiarimenti nel compilare i contratti di supplenza breve o gestione dei rapporti di lavoro tramite le funzionalità del Sidi, la segreteria della scuola può rivolgersi a Diogene addestrato per rispondere sugli argomenti.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia