Supplenze ATA, Sindacati chiedono proroga fino al 31 agosto per tutti i contratti

Stampa

Le Organizzazioni sindacali FLC CGIL, CISL FSUR, UIL Scuola RUA, SNALS Confsal, GILDA Unams chiedono al ministero dell’Istruzione la proroga fino al 31 agosto di tutti i contratti di supplenza del personale ATA. La richiesta è stata fatta pensando al grande lavoro che dovranno svolgere le scuole nel periodo estivo, tra cui Esami di Stato e graduatorie di terza fascia ATA.

La richiesta per l’emanazione dell’annuale circolare ministeriale, che autorizza le proroghe fino al 31 agosto di tutti i contratti di supplenza del personale ATA, comprende anche i contratti COVID.

I motivi:

  • garantire per tempo la regolare ed effettiva funzionalità dei servizi scolastici nelle scuole e le condizioni di tutela della salute e della sicurezza degli ambienti scolastici durante lo svolgimento degli esami di Stato e per l’espletamento delle procedure propedeutiche all’avvio del nuovo anno scolastico, contemperando il funzionamento con le esigenze di fruizione delle ferie estive da parte di tutto il personale;
  • assicurare la presenza del personale in servizio per completare le operazioni necessarie alla pubblicazione delle graduatorie di terza fascia ATA entro i tempi previsti e la gestione di tutte le altre attività di competenza, comprese quelle previste dal nuovo Piano Scuola Estivo.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur