Supplenze ATA: scelta sede con preferenza T

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Alcune indicazioni sull’attribuzione delle supplenze ATA per il nuovo anno scolastico 2019/20. 

Un nostro lettore chiede

Salve lavoro nel personale ATA, sono in prima fascia ho la riserva R e la preferenza T perché sono stato Volontario in ferma prefissata nell’esercito Italiano. Volevo sapere se durante l’assegnazione del ruolo mi tocca scegliere prima? GRAZIE

di Giovanni Calandrino – Ai sensi dell’art. 18, comma 6 del decreto legislativo 8 maggio 2001, n. 215, così come modificato dall’art. 11, comma 1, lettera c) del decreto legislativo 31 luglio 2003, n. 236 e del D.Lvo 66/2010 artt. 678, comma 9, e 1014 , il 30% dei posti messi a concorso è riservato ai volontari in ferma breve o in ferma prefissata di durata di cinque anni delle Forze armate, congedati senza demerito anche al termine o durante le eventuali rafferme contratte, nonché agli ufficiali di complemento in ferma biennale e agli ufficiali in ferma prefissata che hanno completato senza demerito la ferma contratta, ove in possesso dei requisiti del presente bando. Ai sensi dell’ art. 678, – comma 9 – e 1014, comma 4, del D.Lvo 66/2010, la riserva per i volontari delle FF.AA. si applica a scorrimento della graduatoria.

Detto ciò, la preferenza T (Militari volontari delle Forze armate congedati senza demerito al termine della ferma o rafferma) ti consente la precedenza di scelta rispetto ad altri candidati con il tuo stesso punteggio.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione