Supplenze ATA, proroga contratti dal 1° settembre. A chi spetta

di redazione
ipsef

item-thumbnail

L’Ufficio scolastico di Salerno ha diramato una circolare sulle supplenze da conferire al personale ATA. Si tratta delle proroghe al personale già in servizio.

Proroga dei contratti di supplenza stipulati fino al 31 agosto 2018

L’Ufficio Scolastico di Salerno scrive ” Al fine di ottimizzare l’avvio dell’anno scolastico 2018/2019, si dispone che il personale ATA che abbia stipulato e/o prorogato il contratto a tempo determinato fino al 31/8/2018, continui provvisoriamente a prestare servizio a decorrere dall’1/9/2018, nella attuale sede.”

Naturalmente il riferimento è sia a coloro che hanno avuto il contratto al 31 agosto su posto vacante, sia coloro che hanno usufruito della proroga richiesta dal Dirigente Scolastico per ragioni organizzative.

Contratti fino ad avente diritto

Secondo l’Ufficio Scolastico “I Dirigenti scolastici cureranno la stipula di contratti a tempo determinato con decorrenza 1/9/2018 e fino alla nomina dell’avente diritto, ai sensi dell’art. 40 comma 9 della Legge 449/1997 ( legge di stabilità )”

In realtà il CCNL 2016/18 ha abolito la stipula dei contratti fino ad avente diritto. Tale indicazione è contenuta nella circolare sulle supplenze per l’a.s. 2018/19, diramata dal Miur il 28 agosto 2018, che afferma “I contratti a tempo determinato devono in ogni caso recare il termine”. E prosegue “tra le cause di risoluzione di tali contratti vi è anche l’individuazione di un nuovo avente titolo a seguito dell’avvenuta approvazione di nuove graduatorie”.

Nomine in ruolo entro il 31 agosto

Ricordiamo che in base alle disposizioni impartirte dal Miur con nota ministeriale prot. n. 34930 del 01-08-2018 le assunzioni del personale ATA vanno completate entro il 31 agosto 2018. Successivamente possono essere conferite le supplenze.

la circolare dell’USP di Salerno

La circolare sulle supplenze

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione