Supplenze ATA III fascia, trasformare i contratti in essere o riscorrere le graduatorie? Sindacati chiedono chiarimenti al Miur

WhatsApp
Telegram

Dopo la pubblicazione del DM n. 947/2017, che ha prorogato per il 2017/18 le graduatorie di istituto di III fascia del personale ATA, e della circolare applicativa n. 52370/2017, si è ingenerata un po’ di confusione riguardo ai contratti di supplenza in essere sino all’avente diritto. 

Graduatorie III fascia ATA, ecco decreto per rimandare di un anno aggiornamento e prorogare vecchie GI

Supplenti ATA III fascia, circolare proroga i contratti al 30 giugno o 31 agosto. Non si parla di riconvocazione

Come già riferito, gli UUSSRR, considerato che la succitata nota non fornisce indicazioni specifiche, stanno agendo in maniera differente, per cui alcuni trasformeranno i contratti sino all’avente titolo in contratti sino al 30/06 o al 31/08 (a seconda della natura del posto), altri riscorreranno le graduatorie, altri ancora lo faranno se necessario.

ATA III fascia proroga supplenze: si scorrono di nuovo le graduatorie? Sì, no, se necessario, ecco le risposte degli Uffici Scolastici

I sindacati, al fine di evitare disparità di trattamento e inevitabili contenziosi, hanno  chiesto al  Miur  di fornire indicazioni chiare e univoche:

Oggetto: Circolare applicativa DM 947 dell’1/12/2017 relativa alle supplenze del personale Ata. Necessità di chiarimenti.

In merito alla Circolare di cui all’oggetto segnaliamo la necessità di un chiarimento che metta le istituzioni scolastiche nella condizione di potere operare senza incertezze e senza il rischio di incorrere in inevitabili contenziosi.

Ci riferiamo in particolare alle modalità di conferimento delle supplenze.

In attesa che si provveda al più presto su quanto richiesto, con la presente, rimanendo a disposizione per le eventuali interlocuzioni di merito, si coglie l’occasione per porgere cordiali saluti.

FLC CGIL

CISL Scuola

UIL Scuola RUA

SNALS Confs

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VIII ciclo 2023, diventa docente di sostegno: corso di preparazione, con simulatore per la preselettiva. 100 euro, a richiesta proroga di una settimana