Supplenze ATA, divieto cambio al 30/06 o 31/08 per altro profilo dopo presa di servizio. Chiesta modifica al Ministero: “Contrasta con regolamento”

WhatsApp
Telegram

Una delle pochissime novità per il personale ATA contenuta nella circolare sulle supplenze per l’anno scolastico 2022/23 è il divieto del cambio incarico al 30 giungo o 31 agosto per altro profilo dopo la presa di servizio. Una possibilità che i supplenti hanno potuto avere fino all’anno scolastico scorso, ma che da settembre si trovano negata.

Durante la riunione ieri tra Sindacati e Ministero si è discusso anche di questo.

Anief, presente all’incontro, ha chiesto un intervento, spiegando che la “disposizione contrasta con l’art. 7 comma 5 del D.M. del 13 dicembre 2000, n. 430, ove è previsto che le sanzioni per risoluzione anticipata del rapporto di lavoro ‘non si applicano in caso di mancato perfezionamento o risoluzione anticipata del rapporto di lavoro dovuti a giustificato motivo, che risulti da documentata richiesta dell’interessato’ e che ha, dunque, sempre reso possibile accettare una supplenza nel profilo superiore ritenendo un giustificato motivo quello di voler migliorare la propria posizione lavorativa accettandone una più favorevole“.

Cosa dice la circolare:

L’accettazione di una proposta di supplenza annuale o fino al termine delle attività didattiche non preclude all’aspirante di accettare altra proposta di supplenza per diverso profilo professionale, sempre di durata annuale o fino al termine delle attività didattiche, purché intervenga prima della presa di servizio.

E’ invece sempre possibile lasciare un incarico breve per uno al 30 giugno o 31 agosto. Il divieto non esiste per coloro che invece sono su supplenza breve e ricevono una convocazione per un contratto annuale (31/08) o fino al termine delle attività didattiche (30/06): in questo caso è sempre possibile cambiare e accettare la nuova supplenza lasciando quella su cui già si lavora, senza il rischio di incorrere in sanzioni.

Supplenze ATA, non si può più accettare altro incarico al 31 agosto o 30 giugno se già si lavora. Novità circolare. “Ennesimo schiaffo a noi precari”

WhatsApp
Telegram

TFA SOSTEGNO VIII CICLO: Scegli il corso di preparazione di Eurosofia a cura del Prof. Ciracì e dell’Avv. Walter Miceli che prepara a tutte le prove