Supplenze ATA: in Campania proroga fino all’avente diritto del personale in servizio fino al 31 agosto 2015

WhatsApp
Telegram

Come segnalato dal gruppo Supplenti della scuola per la qualità e la dignità del lavoro, l'USR Campania, con una nota a firma del Direttore regionale dott.ssa Franzese, imprime una svolta alle supplenze ATA con una decisione "controcorrente".

Come segnalato dal gruppo Supplenti della scuola per la qualità e la dignità del lavoro, l'USR Campania, con una nota a firma del Direttore regionale dott.ssa Franzese, imprime una svolta alle supplenze ATA con una decisione "controcorrente".

Si tratta infatti di una assunzione provvisoria nella sede di servizio dell'a.s. 2014/15 per il personale ATA che abbia stipulato un contratto a tempo determinato fino al 31 agosto 2015.

In attesa di poter predisporre quanto necessario per conferire le supplenze annuali da Graduatorie permanenti, come indicato nella nota del 28 agosto 2015 e ancora solo oggi pubblicata sul sito del Ministero, l'USR Campania dispone che il personale amministrativo, tecnico ed ausiliario che abbia stipulato con l'Amministrazione contratto a tempo determinato sino al 31 agosto 2015 (compreso chi ha avuto la proroga) assuma, a decorrere dal 1° settembre 2015, provvisoriamente servizio presso la scuola ove ha prestato la propria attività lavorativa nell'a.s. 2014/15.

Si tratta naturalmente di un'operazione di carattere temporaneo e provvisorio, in attesa che gli Uffici scolastici completino le operazioni di utilizzazioni e assegnazioni provvisorie e predispongano il calendario provinciale delle supplenze.

I contratti quindi saranno stipulati con la formula dell'art. 40 comma 9 della legge 449/1997, "fino all'avente diritto".

La nota dell'USR Campania

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso Orizzonte Scuola: aggiunte nuove simulazioni di prova orale da scaricare. Simulatore EDISES per la prova scritta. Solo 150 EURO