Supplenze ATA, al via le convocazioni con regole anti Covid: obbligo mascherina, misurazione temperatura all’ingresso, penna personale

WhatsApp
Telegram

L’avviso dell’Ufficio scolastico di Cuneo dà il via alle convocazioni per le supplenze 2022/23 del personale ATA. Le supplenze vengono attribuite agli aspiranti inseriti nelle graduatorie. Si parte dalla prima fascia (graduatoria 24 mesi), seconda fascia e infine alla terza. Le graduatorie di terza fascia vengono utilizzate soltanto quando risultano esaurite le graduatorie di prima e seconda fascia.

L’avviso del 18 agosto dell’USP Cuneo si limita, al momento, alle convocazioni dei collaboratori dei servizi agrari (area A-s). Le operazioni per le individuazioni si svolgono il 25 agosto alle ore 8,30. Servirà il documento di identità e il codice fiscale. Coloro che si ritrovano impossibilitati a presentarsi possono utilizzare la delega.

Per il 24 agosto, alle ore 11,40, sono convocati gli aspiranti inseriti nella seconda fascia.

Si dovranno rispettare le regole di sicurezza anti Covid:

  • obbligo mascherina, igienizzazione mani, misurazione temperatura all’ingresso del locale scolastico, divieto ingresso a chi ha temperatura superiore a 37,4°
  • non è permesso l’ingresso ad accompagnatori
  • distanziamento interpersonale e divieto assembramento
  • ogni aspirante dovrà essere munito di propria penna per la firma

Avvisi anche dall’USP Venezia con modalità non in presenza e scadenza 23 agosto: collaboratore scolasticoassistente amministrativoassistete tecnico, cuoco, guardarobiere

Convoca da prima e seconda fascia pure l’USP Rovigo

N.B. Si consiglia di monitorare i siti degli Uffici scolastici provinciali di proprio interesse, ovvero delle province in cui si è inseriti in graduatoria.

Supplenze ATA 2022/23: approfondimenti OS

Supplenze ATA 2022/23, migliaia i posti da coprire. Convocazioni dalla prima alla terza fascia: stesse regole nella nuova circolare [PDF]

Supplenze ATA, per la nomina è possibile la delega. Nessuna conseguenza per rinuncia o mancata presa di servizio

Supplenze ATA, non si può più accettare altro incarico al 31 agosto o 30 giugno se già si lavora. Novità circolare. “Ennesimo schiaffo a noi precari”

Supplenze ATA, divieto sostituzione collaboratori scolastici per i primi sette giorni. Parziale deroga in alcuni casi

Supplenze ATA su spezzone orario: è sempre garantito il completamento, ma solo tra posti dello stesso profilo

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur