Supplenze assistenti tecnici per emergenza Covid 19 possono essere prorogate al 31 agosto?

di redazione

item-thumbnail

Emergenza Coronavirus: le scuole sono state autorizzate ad assumere a tempo determinato, fino al 30 giugno, 1.000 assistenti tecnici. 

Un nostro lettore chiede

volevo chiedere, nello specifico delle 1000 assunzioni comparto scuola assistente di laboratorio personale ATA per emergenza covid 19; se su domanda della scuola di assegnazione, vi è possibilità di proroga di tale assunzione a tempo determinato

Le mansioni degli assistenti tecnici assunti durante emergenza Covid 19

Attraverso gli assistenti tecnici, le scuole polo hanno

  • svolto consulenza e supportato all’utilizzo delle piattaforme e allo svolgimento dell’attività didattica a distanza;
  • supportato gli alunni nell’utilizzo degli strumenti assegnati in comodato d’uso.

Si prevede che queste esigenze non saranno più preminenti dal 1° luglio 2020

In quali casi si può prorogare il contratto ATA dal 30 giugno al 31 agosto

Il 19 maggio 2020 il Ministero dell’Istruzione ha diramato ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali la nota annuale sulle proroghe dei contratti di  supplenza per il personale ATA.

I motivi per cui può essere richiesta la proroga

  • svolgimento degli esami di Stato, di idoneità, preliminari, integrativi
  • riferimento a situazioni che possano pregiudicare l’effettivo svolgimento dei servizi di istituto con riflessi sull’ordinato avvio dell’anno scolastico (es. adempimenti legati all’aggiornamento delle graduatorie di istituto ATA, allo svolgimento delle procedure concorsuali in atto, etc.)

Il Ministero non ha fatto accenno all’organico aggiuntivo creato con l’assunzione dei 1.000 assistenti tecnici fino al 30 giugno.

In ogni caso l’eventuale richiesta di proroga di un contratto per assistenti tenici assunti per far fronte all’emergenza didattica durante la sospensione delle lezioni in presenza dovrebbe rientrare tra queste motivazioni.

In linea generale i Dirigenti degli Uffici Scolastici stanno chiedendo ai Dirigenti Scolastici di prestare particolare attenzione alle richieste, per non incappare in danno erariale.

Invia il tuo quesito a [email protected]

Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.
Per le istituzioni scolastiche. Consulenza specifica e risposta garantita. Gratuitamente [email protected]

Versione stampabile
Argomenti:

ads ads