Supplenze, arretrati con emissione speciale del 15 marzo

Di Lalla
WhatsApp
Telegram

Lalla – L’emissione speciale per il pagamento delle retribuzioni arretrate al personale supplente breve e saltuario della scuola sarà effettuata il 15 marzo (non il 12, come erroneamente comunicato) per gli elenchi che alle 17.00 di quella giornata avranno completato l’iter autorizzativo.

Lalla – L’emissione speciale per il pagamento delle retribuzioni arretrate al personale supplente breve e saltuario della scuola sarà effettuata il 15 marzo (non il 12, come erroneamente comunicato) per gli elenchi che alle 17.00 di quella giornata avranno completato l’iter autorizzativo.

Come per il mese di febbraio, anche per marzo il Tesoro cerca di recuperare i ritardi accumulati nell’erogazione degli stipendi con il passaggio alla modalità del cedolino tramite un’emissione speciale (già anticipata dal Ministero in un incontro con i sindacati).

Ricordiamo che in alcuni casi gli arretrati riguardano ancora novembre e dicembre 2012 e che dal 15 marzo bisognerà attendere ancora qualche giorno prima che il pagamento sia accreditato.

1.000 supplenti attendono lo stipendio di novembre/dicembre 2012, molti altri gennaio e febbraio 2013. Forse nuova emissione speciale

Messaggio n. 042/2013 dell’11 marzo 2013

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri