Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Supplenze 2022, servizi aspecifici contemporanei e attività alternativa: si possono valutare tutti?

WhatsApp
Telegram

Come viene valutato il servizio di attività alternativa alla religione cattolica? E’ possibile sommare più servizi aspecifici al fine di ottenere 12 punti?

Valutazione servizio

Normativa

La valutazione del servizio viene effettuata ai sensi di quanto disposto dall’OM n. 112/2022 e delle allegate tabelle di valutazione, distinte per fascia (I e II) e grado di istruzione. Oltre alle disposizioni dell’ordinanza, si devono tenere in considerazione i chiarimenti forniti dal Ministero con la nota n. 1290 del 22 luglio 2020 e con la successiva nota n. 1550 del 4 settembre 2020.

Servizio specifico e aspecifico – punteggio massimo

Uno stesso servizio, ai sensi della succitata normativa, è valutato (nel caso di aspiranti inseriti in più GPS) sia come specifico che come aspecifico, fermo restando che il punteggio massimo conseguibile, per ciascuna GPS di inserimento, è pari a 12 punti. Per servizio:

  • specifico si intende quello prestato sullo specifico grado/classe di concorso/tipo di posto per cui viene valutato;
  • aspecifico si intende quello prestato su altro grado grado/classe di concorso/tipo di posto, rispetto a quelli per cui viene valutato.

Il servizio specifico è valutato p. 2 per ciascun mese o frazione di almeno 16 giorni, sino ad un massimo di 12 punti per ciascun anno scolastico, mentre quello aspecifico è valutato la metà (ossia p. 1 per ciascun mese o frazione di almeno 16 giorni, sino ad un massimo di 6 punti per ciascun anno scolastico).

Servizio attività alternativa

Il servizio di insegnamento della religione cattolica e il corrispettivo servizio di alternativa sono valutati come servizi aspecifici, come leggiamo nell’articolo 15, comma 2, dell’OM 122/22.

Servizi contemporanei specifici

Il servizio prestato contemporaneamente su due classi di concorso è valutato come specifico su entrambi le classi di concorso, come chiarito dal Ministero con un’apposita FAQ (n. 17), pubblicata all’atto dell’aggiornamento delle GPS 2022/24:

D. Avendo insegnato contemporaneamente su due classi di concorso, posso far valere il punteggio come specifico su entrambe le classe di concorso?
R. Sì.

Servizi contemporanei aspecifici

Quanto detto per il servizio specifico è valido anche per quello aspecifico, come chiarito dal Ministero con la nota n. 1550/2020, ove si legge:

Si ribadisce quanto riportato nella nota 22 luglio 2020, n. 1290: il punteggio complessivo di servizio valutabile per ogni graduatoria, nel caso di più servizi e per ciascun anno scolastico, è pari al massimo a 12 punti. Il punteggio può essere raggiunto anche in virtù della somma di più servizi “aspecifici”, tali da raggiungere il punteggio comunque massimo di 12 punti.

Quesito

Un nostro lettore chiede quanto segue:

Buongiorno, sono un docente inserito nelle GPS 2022/2024 nelle classi di concorso A045,A046,A047 e A066. Ho un contratto come spezzone di 12 ore fino al 30 giugno nella classe di concorso A045 che, a quella data, dovrebbe darmi 12 punti sulla specifica classe di concorso e 6 punti sulle altre. Da circa un mese, al fine di completare l’orario di servizio e raggiungere le 18 ore, ho accettato 6 ore di attività alternativa alla religione. Il mio quesito è questo: posso far valere questo servizio di attività alternativa alla religione come servizio aspecifico e quindi avere ulteriori 6 punti in graduatoria da sommare agli altri 6 punti di servizio aspecifico che mi verranno assegnati grazie all’insegnamento su A045, per un totale di 12 punti su tutte le classi di concorso?

Come si evince da quanto detto sopra, la risposta al quesito è positiva: il nostro lettore, nell’a.s. 2022/23, cumulerà 12 punti nelle GPS relative alle classi di concorso A046, A047 e A066, frutto della somma del servizio aspecifico derivante dalla valutazione del servizio svolto nella A045 (punti 6) e nell’attività alternativa alla religione cattolica (punti 6).

WhatsApp
Telegram
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur