Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Supplenze 2022, sarà possibile inviare MAD anche se iscritti in GPS? [VIDEO]

WhatsApp
Telegram

Durante il Question time del 1° settembre in diretta su Os TV si è parlato anche delle MAD, della possibilità di inviarla nel caso in cui si sia già iscritti nelle GPS.

Quest’anno il Ministero deciderà di operare una deroga alla norma?

Al momento chi è inserito nelle GPS non può presentare le MAD. Poi l’anno scorso ci fu un’apertura perché in assenza di docenti il Ministero ha dato questa possibilità, ovvero a condizione che in una provincia si fossero esaurite le graduatorie di istituto“, spiega Pierfrancesco Caressa, rappresentante Snals, intervenuto in diretta su OS TV.

La circolare annuale sulle supplenze, infatti, non prevede la possibilità di inviare MAD se si è già in Gps: in caso di esaurimento delle graduatorie di istituto, è possibile conferire la supplenza da MAD purché l’aspirante non sia inserito in alcuna graduatoria della stessa o di altra provincia.

Avranno priorità i docenti abilitati e specializzati; poi coloro che hanno conseguito il titolo di studio previsto o, infine, coloro che lo stanno conseguendo ma non hanno completato il percorso di studi richiesto.

Per la mancanza di insegnanti infatti il Ministero negli ultimi due anni scolastici è tornato sui propri passi. Ad esempio, nel 2021, con la nota del 27 settembre, il Ministero dell’Istruzione ha stabilito che fosse possibile procedere alla nomina del personale docente messosi a disposizione anche se incluso in GPS o in graduatorie di istituto di altre province.

Le MAD domande di messa a disposizione

Supplenze graduatorie di istituto 2022, quando si ricorre alle domande MAD. Chi può presentarle e come

Supplenze, sono in GPS per la scuola secondaria. Posso inviare MAD per la scuola primaria? Come si calcolerà il punteggio?

RIVEDI IL QUESTION TIME

WhatsApp
Telegram
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

“Come compilare il nuovo pei pagina dopo pagina”. Corso tecnico/pratico di Eurosofia a cura di Evelina Chiocca, Ernesto Ciracì, Walter Miceli