Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Supplenze 2021, Dirigenti Scolastici con le “mani legate”: non si può assumere chi è inserito in graduatoria

Stampa

Supplenze anno scolastico 2021/22: lamentela da parte dei docenti vincolati nelle GPS di province in cui non hanno più interesse a permanere ma non possono essere assunti da MAD in altra provincia più favorevole.

Le regole per la MAD domanda di messa a disposizione

Il sistema delle MAD è regolamentato dal Ministero esclusivamente con la nota n. 25809 del 6 agosto 2021 circolare supplenze anno scolastico 2021/22

Si regge solo su un assunto: deve essere residuale e limitata ad aspiranti non inseriti in graduatoria, sia per sostegno che posto comune. Supplenze 2021/22: esaurite le graduatorie, valgono solo MAD  di docenti non inseriti in GPS o GaE

Le domande di messa a disposizione devono essere presentate esclusivamente dai docenti che non risultino iscritti in alcuna graduatoria provinciale e di istituto e possono essere presentate per una provincia da dichiarare espressamente nell’istanza”

Regole per le MAD

  • Qualora pervengano più istanze, i dirigenti scolastici daranno precedenza ai docenti abilitati e ai docenti specializzati.
  • Le domande di messa disposizione rese in autocertificazione ai sensi del D.P.R. n. 445/2000 devono contenere tutte le dichiarazioni
    necessarie per consentire la verifica puntuale dei suddetti requisiti da parte dei dirigenti scolastici, ivi compresi gli estremi del conseguimento del titolo di abilitazione e/o del titolo di specializzazione.
  • Gli eventuali contratti a tempo determinato stipulati con aspiranti non inseriti in graduatoria e tramite le cd. MAD sono soggette agli stessi vincoli e criteri previsti dall’ordinanza, ivi incluse le sanzioni previste dall’articolo 14 dell’OM. 60/2020

Una nostra lettrice chiede

“Sono una docente domiciliata a Torino, ma sono purtroppo inserita nelle GPS di Lecce fino al prossimo anno. Ho mandato le MAD e sono già stata chiamata qui, ma non mi hanno potuta assumere a causa del fatto che sono in graduatoria.
C’è qualcosa che si può fare? Quando dovrebbero togliere il vincolo? A causa di questa cosa rischio di rimanere senza lavoro, non so proprio come fare. Grazie per la disponibilità, Cordiali saluti

Le vicende della vita non seguono le GPS!

Ci sarà stato un motivo per cui la nostra lettrice avrà scelto Lecce per l’inserimento nelle GPS degli anni scolastici 2020/21 e 2021/22 e si trova invece adesso a Torino.

Ma quel che più rileva è che a Torino avrebbe la possibilità di insegnare se non fosse legata, immotivamente, alla provincia di Lecce.

Al di là della vicenda personale però sarebbe interessante capire se il Dirigente Scolastico della scuola in cui c’era la supplenza da assegnare ha poi trovato un insegnante i cui requisiti corrispondano alle richieste della circolare sulle supplenze.

Altrimenti, come già lo scorso anno scolastico, è il cane che si morde la coda.

La docente chiede “Quando dovrebbero togliere il vincolo”? 

Non è detto che venga tolto. Lo scorso anno scolastico la deroga è arrivata a novembre, con le scuole allo stremo per la ricerca di supplenti. Non abbiamo ancora una idea compiuta della situazione di quest’anno. Vi sarà ancora un ricorso generalizzato alle domande di messa a disposizione?

Cosa si può fare? 

Alcuni docenti, già lo scorso anno scolastico, avevano inoltrato all’Ufficio Scolastico domanda volontaria di depennamento dalle GPS della relativa provincia, in modo da non avere nessun vincolo.

Naturalmente anche se il rinnovo delle GPS per il prossimo biennio, è ancora presto per dire che effettivamente ci sarà, che la scelta di cancellarsi dalla provincia è giusta.

Si tratta di una scelta individuale.

Va anche precisato che la circolare non stabilisce sanzioni qualora il docente dovesse lavorare non in ossequio a tali indicazioni. Ossia, qualora il Dirigente Scolastico avesse indicato di non aver potuto reperire docenti in possesso dei requisiti richiesti.

La consulenza

Per consulenze è possibile scrivere a [email protected]it
Non è assicurata la risposta individuale, ma la trattazione di temi generali nei tag SupplenzeImmissioni in ruoloConcorso infanzia e primariaconcorso secondaria

Supplenze docenti, calcoliamo i punteggi delle GPS: due spezzoni classi di concorso diverse fino al 30 giugno

Supplenze, docente che ha avuto spezzone ha la precedenza per completare orario con nuove disponibilità. ISTRUZIONI

Supplenze, quali al 31 agosto e quali al 30 giugno. Quando si scorrono le GPS e quando si passa alle graduatorie di istituto

Supplenze 2021/22, nuovo modello convocazioni da graduatorie di istituto. Il link per rispondere

Stampa
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur