Supplenti: retribuzione dal Tesoro slitta al prossimo anno

di Lalla
ipsef

red – In una riunione tecnica al Miur le Organizzazioni sindacali hanno appreso che è slittato al prossimo anno la liquidazione diretta delle supplenze da parte del Tesoro.

red – In una riunione tecnica al Miur le Organizzazioni sindacali hanno appreso che è slittato al prossimo anno la liquidazione diretta delle supplenze da parte del Tesoro.

Slitta al prossimo anno, per problemi tecnici, – comunica la UIL – la liquidazione diretta delle supplenze comunicate dalle scuole da parte del nuovo servizio del Tesoro NoiPa che prenderà il posto dell’attuale SPT (service personale tesoro).

Pertanto, anche per il prossimo anno, la risorsa inizialmente assegnata sarà progressivamente integrata a fronte della rilevazione dei contratti inseriti a sistema, come già avviene oggi. La nota precisa che le somme assegnate per le supplenze brevi non dovranno essere accertate né iscritte in bilancio.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief voglioinsegnare