Supplenti indebitamente pagati a Gennaio 2012

di Lalla
ipsef

Lalla – Alcuni supplenti, pur avendo terminato il contratto a Dicembre 2011, hanno ricevuto la retribuzione anche a Gennaio 2012 a causa del ritardo con cui le segreterie scolastiche hanno trasmesso al sistema MEF-SPT le cessazioni dei contratti a tempo determinato.

Lalla – Alcuni supplenti, pur avendo terminato il contratto a Dicembre 2011, hanno ricevuto la retribuzione anche a Gennaio 2012 a causa del ritardo con cui le segreterie scolastiche hanno trasmesso al sistema MEF-SPT le cessazioni dei contratti a tempo determinato.

Questo comporta un danno sia per il supplente che per la scuola, alla quale si raccomanda di seguire scrupolosamente le indicazioni per il corretto utilizzo del sistema informatico

  • per tutti i contratti senza data di termine (nomina in attesa dell’avente diritto, supplenze per maternità, indennità di maternità) la data di fine della supplenza va acquisita a SIDI tempestivamente, possibilmente il giorno stesso in cui tale data è accertata. L’apposita funzione “Comunicare termine supplenza” CONSENTE SEMPRE L’INSERIMENTO DI QUESTA DATA, anche se il contratto di supplenza è in fase di elaborazione da parte di SPT, e anche nel caso in cui segua altro contratto.
  • prestare particolare attenzione al numero di ore settimanali; gli errori di acquisizione del numero di ore non consentono a SIDI e a SPT la corretta gestione del numero massimo previsto dalla normativa; il mancato controllo può generare inoltre l’indebita attribuzione di emolumenti, mentre le rettifiche effettuate dopo il pagamento dello stipendio innescano la gestione manuale delle partite di spesa che, come è noto, obbligano la scuola a comunicare per via cartacea tutti i contratti succcessivi, i prestati servizi e le cessazioni.
  • trasmettere in modo tempestivo i contratti, una volta che sono stati convalidati dal dirigente scolastico.
  • verificare e ritrasmettere al più presto i contratti restituiti da SPT come “sospesi”.
Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione