Supplenti ancora senza stipendio: Miur incrementa disponibilità finanziarie per le scuole

di Lalla
ipsef

red – Per la FLC CGIL si tratta di una misura insufficiente e che poichè le difficoltà maggiori derivano da disfunzioni tecniche al sistema è necessario intervenire con tempestività al fine di assicurare un diritto.

red – Per la FLC CGIL si tratta di una misura insufficiente e che poichè le difficoltà maggiori derivano da disfunzioni tecniche al sistema è necessario intervenire con tempestività al fine di assicurare un diritto.

Gli uffici della Direzione Generale per il Bilancio si sono impegnati a verificare tutte le circostanziate segnalazioni delle scuole impossibilitate a garantire i pagamenti.

La disperazione e la rabbia dei supplenti senza stipendio assume varie sfaccettature, addirittura è stata organizzata una petizione per sensibilizzare Ministro dell’Istruzione e dell’Economia sul problema, per non dover più leggere di sorteggi effettuati nelle scuole rimaste senza disponibilità finanziarie.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione