Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Supplente fino a vacanze di Natale ha diritto alla conferma del contratto a gennaio

WhatsApp
Telegram

Cosa succede al supplente che sostituisce un docente assente per malattia fino alle vacanze di Natale e si riassenta dal 7 gennaio (ripresa delle lezioni) senza coprire con certificato medico tutto il periodo delle vacanze?

Un lettore chiede:

Salve, ho un contratto di supplenza fino al 23 dicembre, poi ci sono le vacanze di Natale. Se il docente titolare non dovesse tornare dal periodo di malattia il contratto mi verrà confermato o si scorrerà di nuovo la graduatoria?

Il supplente che sostituisce il titolare fino al 23 dicembre, avrà diritto alla conferma del contratto a gennaio, a partire dal rientro dalle vacanze di Natale, ai sensi dell’art. 13 comma 12 della O.M. 60/2020:

Nel caso in cui a un primo periodo di assenza del titolare ne consegua un altro intervallato da un periodo di sospensione delle lezioni, si procede alla conferma del supplente già in servizio; in tal caso il nuovo contratto decorre dal primo giorno di effettivo servizio dopo la ripresa delle lezioni”.

Naturalmente il supplente non avrà riconosciuto il periodo della sospensione delle lezioni come contratto e come pagamento.

Per rimanere aggiornato sulla gestione del personale scolastico, abbonati alla rivista “Gestire il personale scolastico”Vedi tutte le opzioni di abbonamento

WhatsApp
Telegram
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso: con esempi di prova orale già pronti e simulatore EDISES per la prova scritta. A 150 EURO