Suor Angela deve lasciare la scuola, i suoi alunni organizzano un flash mob per evitare il trasferimento

WhatsApp
Telegram

Davanti alla scuola dell’infanzia Alda Mazzini e al nido Nazareth di Firenze si è tenuto un flash mob organizzato dalle famiglie dei 30 bambini che frequentano le due scuole paritarie.

Secondo quanto segnala il Corriere della Sera, il flash mob è stato organizzato per chiedere che suor Angela, un’ottantenne della Congregazione delle Suore Mantellate Serve di Maria, non venga trasferita come stabilito dalla congregazione.

Il trasferimento ha creato una forte emozione tra le famiglie dei bambini che frequentano la scuola dell’infanzia e il nido, che considerano suor Angela una figura fondamentale per l’istituzione.

Suor Angela, secondo le famiglie, ha portato tutti i bambini dell’istituto a volerle bene e ha dimostrato grande disponibilità anche nei confronti dei genitori.

Nel corso del flash mob, i bambini hanno cantato alcune canzoni di Francesco Renga mentre le famiglie hanno scritto una lettera alla Diocesi di Firenze e alla sede della Congregazione delle Suore Mantellate Serve di Maria di Roma per chiedere la motivazione del trasferimento e chiedendo di rivedere la decisione.

WhatsApp
Telegram

“Percorsi abilitanti 30 CFU ai sensi dell’art. 13 del DPCM 04/08/2023”.  Hai tempo solo fino al 27 giugno 2024. Contatta Eurosofia