Suono prima campanella dal 1 ottobre, a partire dal prossimo anno: la richiesta della Puglia per tutta Italia

WhatsApp
Telegram

A provarci è la Regione Puglia che farà da apripista per modificare il calendario scolastico e salvare docenti e studenti dai forni delle classi e diluire la stagione turistica.

La proposta sarà inviata alla conferenza Stato-Regioni e sarà oggetto di discussione già dalle prossime settimane in XI commissione. L’obiettivo è che il progetto venga esteso a tutte le regioni d’Italia.

“In alcuni Istituti pugliesi le aule sono aperte praticamente dal 9/10 settembre, – ha affermato Stebastiano Leo, assessore all’Istruzione della Regione Puglia, alla Gazzetta del Mezzogiorno – una situazione assurda per una regione del Sud, dove la bella stagione di solito si protrae fino alla fine di settembre. Una situazione che inoltre danneggia studenti e allo stesso tempo l’economia del turismo costretta a stagionalizzare sempre di più, accorciando di fatto i mesi di lavoro. ”

Cosa ne pensi?

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VIII ciclo 2023, diventa docente di sostegno: corso di preparazione, con simulatore per la preselettiva. 100 euro, a richiesta proroga di una settimana