Successo per il Presepe vivente che ripropone i mestieri antichi

WhatsApp
Telegram

Il Presepe ha sempre il suo fascino; quello vivente, ancora di più; quello vivente che ripropone i mestieri perduti è il massimo. 

La riprova arriva da una scuola primaria a Barcellona Pozzo di Gotto dove la rappresentazione della Natività è stata proposta con l’interpretazione diretta dei bambini. Non si è trattato di una recita in senso tradizionale, ma di una scenografia animata a cui i visitatori hanno potuto assistere dalle 16 alle 20.

La notizia è riportata dal sito online 24live.it Barcellona news, che ha dato risalto alla riproposizione dei mestieri di una volta: l’intreccio dei materiali per creare panieri e cesti, la lavorazione delle arance e via dicendo. Questo corollario ha reso ancora più emozionante le scene tradizionali.

Per prepararsi alla rappresentazione e riproporre in maniera fedele i giochi e le arti di un tempo, le classi hanno partecipato a laboratori anche durante l’attività didattica.

WhatsApp
Telegram

Concorso ordinario secondaria: diventerà annuale. Nessuna prova preselettiva. Eurosofia mette a disposizione i propri esperti