Argomenti Archivio 2010

Tutti gli argomenti

Su Rai3 lunedì 25 ottobre “10 minuti di” dedicato a Elio Vittorini

Di Lalla
Stampa

Csrbruni – Pierfranco Bruni, Marilena Cavallo e Micol Bruni discutono su Elio Vittorini nello scenario dei luoghi di Taranto. Un percorso letterario che offre una chiave di lettura didattica

Csrbruni – Pierfranco Bruni, Marilena Cavallo e Micol Bruni discutono su Elio Vittorini nello scenario dei luoghi di Taranto. Un percorso letterario che offre una chiave di lettura didattica

Girato a Taranto un filmato dedicato a Elio Vittorini nel Novecento Italiano. Nella Trasmissione culturale "10 Minuti di.", che andrà in onda Lunedì 25 ottobre prossimo su RAITRE NAZIONALE alle ore 9,00 circa, saranno protagonisti Taranto, il suo mare, la sua terra, i suoi luoghi attraverso le voci e le presenze di Pierfranco Bruni, scrittore, storico della letteratura del Novecento Italiano, Consulente culturale della Presidenza della Camera dei Deputati e autore di numerosi testi e di un importante saggio sulla figura e sull’opera di Elio Vittorini dal titolo: "Elio Vittorini e la sfida dello scrittore", di Marilena Cavallo, saggista, docente nei Licei, oltre ad essere una delle più attente studiose del Novecento Italiano e Micol Bruni, autrice di un saggio su Elio Vittorini e Presidente dell’Istituto di Ricerca per l’Arte e la Letteratura.

La trasmissione è stata realizzata a Taranto e si racconta dei viaggi, delle problematiche storiche e culturali che hanno caratterizzato l’autore di "Conversazioni in Sicilia" in un percorso che intreccia il tema della donna nella sua scrittura, del mare, dell’impegno politico, dell’attività giornalistica e di un passaggio generazionale tra gli anni trenta e gli anni Cinquanta del Novecento

Gli intagli di Taranto fanno da corollario alle proposte culturali e alle riflessioni di Pierfranco e Micol Bruni e di Marilena Cavallo che raccontano l’avventura di Vittorini passando così in rassegna le opere dello scrittore e puntando anche sulla dimensione onirica e il tema del Mediterraneo in una visione sia letteraria che diventa prettamente pedagogica e politica, non dimenticando di porre al centro la tradizione, il confronto con gli scrittori del Novecento e il rapporto tra Nord e Sud e tra letteratura e impegno.

Un appuntamento in cui si parla di incontri tra elementi educativi, questioni di ordine culturale e la funzione storica della letteratura attraverso il Fascismo e il post Fascismo. Elio Vittorini resta uno scrittore complesso tra letteratura e impegno civile come è stato evidenziato anche nel saggio di Pierfranco e Micol Bruni dal titolo: " Elio Vittorini. La sfida dello scrittore".

Il percorso di lettura si delinea, con modalità televisive, come proposta e pretesto per rileggere sia Vittorini in una chiave interpretativa dialettica sia il tempo e lo spazio dei luoghi nelle sue opere avendo come scenario una Taranto dalle luci prettamente Mediterranee.

Stampa

Didattica inclusiva attraverso alcune figure del mito greco. Corso online riconosciuto dal Ministero dell’istruzione