Studio della storia: Commissione si occuperà di formazione docenti e metodi di insegnamento. Chi vi fa parte

Stampa

Al Ministero dell’Istruzione sarà istituita una Commissione per la didattica della Storia. Lo ha annunciato nei giorni scorsi la Ministra Lucia Azzolina. A presiederla sarà lo storico Andrea Giardina.

La lista parziale dei nomi che faranno parte della Commissione è stata pubblicata da Repubblica e include Alberto Melloni, Leila El Houssi, Patrizia Gabrielli, Silvia Calandrelli, Maria Grazia Riva, Simon Levis Sullam, Andrea Zannini.

Di cosa si occupa la Commissione

La Commissione si occuperà della formazione degli insegnanti e dei metodi di insegnamento,”in relazione alla mutata platea dei discenti e alle esigenze legate alla diversità di genere, di cultura e di appartenenza”.

Uno dei problemi di cui dovrà occuparsi la Commissione – e di cui aveva parlato anche l’ex Ministro Fioramonti – è il numero di ore limitate per un programma che nella classe V della scuola secondaria di II grado difficilmente riesce ad essere portato a compimento.

Una delle proposte è quella di far iniziare il Novecento dalla Prima Guerra Mondiale, in modo da dare più spazio anche alle problematiche più attuali.

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur