Studenti in piazza, Valditara: “Spirito di dialogo e ascolto, ma il governo farà le sue scelte”

WhatsApp
Telegram

Le piazze annunciate dagli studenti il prossimo 18 novembre “saranno affrontate con uno spirito di dialogo e ascolto. Quando le preoccupazioni sono legittime e sono espresse nei termini che la legge consente vanno sempre ascoltate. Poi ovviamente il governo farà le sue scelte”.

Lo ha affermato il ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, a margine dell’evento di premiazione della IV Biennale dei Licei Artistici.

“La grande alleanza con gli studenti, con le famiglie, con le parti sociali, con le istituzioni, e con il ministero come regista di questa grande alleanza è il cambiamento che deve caratterizzare questo ministero rispetto al passato per costruire un futuro di straordinaria collaborazione” ha concluso.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur