Studenti fragili, Azzolina: in arrivo ordinanza per permettere la videolezione da scuola

Stampa

“Sulla questione degli studenti ‘fragili’, ovvero quelli che per motivi di salute potrebbero avere difficoltà a tornare a scuola in questo tempo di pandemia, è in arrivo una ordinanza, ora “al vaglio del Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione”.

Lo ha detto la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina a Corriere Tv, spiegando che “nulla vieta alle scuole in cui ci sono le attrezzature” di stabilire collegamenti che permettano agli studenti che sono a casa di videocollegarsi, e “anche a chi ha banalmente un raffreddore” e per questo deve rimanere a casa.

“Se la scuola è predisposta e ha gli strumenti perché no? Credo che ci sia tutta la volonta di includere gli studenti” da parte dei dirigenti scolastici.

Chi sono gli alunni fragili? Il protocollo di sicurezza ne indica le modalità di gestione

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur