Gli studenti cinesi usano la tecnologia in classe più dei loro coetanei americani

Stampa

Gli studenti cinesi usano di più la tecnologa a scuola di quanto facciano i loro compagni americani e tedeschi.

Gli studenti cinesi usano di più la tecnologa a scuola di quanto facciano i loro compagni americani e tedeschi.

E' il risultato di una ricerca condotta da Penn Schoen Berland, che ha intervistato 1.575 persone tra studenti, insegnanti e genitori.I partecipanti hanno affermato che la tecnologia aiuta per il 90% gli studenti ad apprendere e li prepara al futuro per l'88%. Il sondaggio ha rivelato che gli studenti cinesi dicono di trascorrere più tempo con la tecnologia a scuola  degli studenti negli Stati Uniti e in Germania.

Il 37 per cento dei genitori cinesi ha detto che finanzial'uso della tecnologia  nelle scuole, al contrario del 16 per cento dei genitori americani e il 23 per cento dei genitori tedeschi. Inoltre i cinesi sono più propensi ad integrare la tecnologia in tutte le parti del programma, mentre gli studenti americani la usano solo per la ripetizione estiva e le ricerche.Il sessanta per cento degli americani ha detto di disapprovare l'uso dei social media per l'apprendimento,contro il 60 per cento degli intervistati cinesi che li approvano.

Per finire l'89 per cento degli insegnanti americani e il 76 per cento dei genitori preferiscono spendere 200 dollari a studente per un dispositivo connesso a Internet piuttosto che spendere $ 200 a studente per comprare nuovi libri di scienze.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur