Studenti che valutano i docenti, in anteprima ecco il questionario: espone in modo chiaro ed efficace?

Stampa

L'idea di coinvolgere gli studenti nella valutazione dei docenti espressa qualche giorno fa dal Sottosegretario Faraone è già realtà, si sta sperimentando in Trentino. Eccovi i questionari.

L'idea di coinvolgere gli studenti nella valutazione dei docenti espressa qualche giorno fa dal Sottosegretario Faraone è già realtà, si sta sperimentando in Trentino. Eccovi i questionari.

Una sperimentazione iniziata in sordina e che ha quale punto di origine gli stessi studenti, riuniti nel movimento studentesco apartitico e indipendente, nato in Trentino, "Stazione Futuro".

Studenti intraprendenti che hanno coinvolto la Regione in una sperimentazione che a marzo entrerà nella sua ultima fase.

Il modello è semplice e rispecchia quanto anticipato dal Sottosegretario Faraone. Vengono somministrati agli studenti due tipi di questionario, uno per i docenti di materie teoriche, uno per i docenti di materie pratiche.

Nel questionario vengono proposte domande relative alle capacità di esposizione dei docenti, al carico di lavoro assegnato agli studenti, alla capacità di coinvolgimento, alla disponibilità a recuperare le carenze degli alunni, ai criteri di valutazione.

I risultati, in questa fase di sperimentazione, vengono dati al docente interessato. La provincia, al termine della sperimentazione, deciderà se diffondere il modello su tutto il territorio Trentino.

Seguici anche su FaceBook per le anticipazioni sulla valutazione dei docenti

Un modello che evidentemente è piaciuto al Sottosegretario Faraone che ha ne proposto una estensione a tutto il territorio nazionale e che, con molta probabilità, entrerà a far parte della riforma della scuola.

Eccovi i modelli somministrati durante la sperimentazione. Se non saranno quelli adottati a livello nazionale, ne rappresentano certamente un modello aderente. A voi il commento

Scarica il modello del questionario per i docenti delle materie teoriche

Scarica il modello del questionario per i docenti delle materie pratiche

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur