Studenti ammessi alla maturità anche senza le ore di alternanza scuola-lavoro. BOZZA Decreto Milleproroghe

WhatsApp
Telegram

Anche per quest’anno scolastico l’alternanza scuola-lavoro non sarà requisito per l’ammissione agli Esami di Stato. Per il terzo anno di fila, dunque, il governo decide di non rendere obbligatori i percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento per essere ammessi agli esami conclusivi.

Ai fini dell’ammissione agli esami di Stato del secondo ciclo di istruzione, la previsione di cui all’articolo 1, comma 6, del decreto-legge 8 aprile 2020, n. 22, convertito con modificazioni dalla legge 6 giugno 2020, n. 41, limitatamente agli articoli 13, comma 2, lettera c) e 14, comma 3, ultimo periodo in relazione alle attività assimilabili all’alternanza scuola-lavoro, del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 62, è prorogata all’anno scolastico 2022/2023. Le esperienze maturate nei percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento possono costituire comunque parte del colloquio di cui all’articolo 17, comma 9, del decreto legislativo n. 62 del 2017.

BOZZA Decreto Milleproroghe [PDF]

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur